13°

27°

Provincia-Emilia

Langhirano: la rotatoria della discordia

Langhirano: la rotatoria della discordia
Ricevi gratis le news
0

 Durante l’ultimo consiglio comunale sono stati votati e approvati gli equilibri di bilancio. Un taglio di 120mila euro operato dallo Stato ha costretto il Comune a coprire il buco con un avanzo di bilancio che per fortuna «consente di non subire troppo il colpo». 

Ma le discussioni in merito all’economia e alla gestione hanno portato a galla un  argomento locale: le novità viabilistiche del prossimo futuro. In particolare è una rotatoria a non piacere a qualcuno, quella sulla provinciale, all’incrocio con via Nenni, poco prima dell’ingresso in paese. «Rivedrei questo intervento – ha sottolineato il consigliere Andrea Costi -. Non lo ritengo necessario, via Nenni non è poi così nevralgica». Ma la maggioranza ha espresso le sue motivazioni: «Abbiamo pensato a un progetto complessivo di messa in sicurezza e dislocazione di tutti gli assi – ha spiegato il vicesindaco Cristiano Casalini -. E’ un disegno globale, sull'intera viabilità. E’ vero che via Nenni ha un traffico limitato, ma la lottizzazione commerciale che sorge lì e che comprende molti esercizi e supermercati frequentati necessita di una riprogettazione viabilistica. Chi esce da queste attività deve poterlo fare in sicurezza. Quello rappresenta il punto di ingresso in paese, deve essere bello e riqualificato». 
La seduta ha permesso anche di fare il punto sulle alienazioni. Tre ex scuole, quelle di Cozzano, di Riano e di Castrignano, potrebbero presto essere vendute. Prima però saranno organizzati incontri con le popolazioni delle frazioni che in quegli edifici trovano al momento sedi di associazioni, di seggi elettorali, delle Poste. «Faremo assemblee con la gente, per capire come muoverci nel modo migliore – ha rassicurato il sindaco Stefano Bovis -. In più ci sono anche alcuni terreni che andranno incontro ad alienazione: alcune aree verdi comunali, il campo da tennis di via Julia, un terreno in via Fabiola e un altro in via Di Vittorio ora usato come campo di allenamento in particolari periodi dell’anno, specie piovosi. A questo proposito intendiamo realizzare un campo sintetico, magari al Bruno Monica, per consentire alle squadre di non avere troppe difficoltà quando piove». 
Contrario all’alienazione della scuola di Cozzano Marco Ricchetti: «Sono troppo utilizzate per poter essere vendute: i giovani delle associazioni ci si riuniscono, le Poste sono un servizio fondamentale e ci stiamo battendo con Poste italiane per non farle chiudere...pensiamoci bene insieme». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

6commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

IREN

Collecchio: niente acqua in alcune strade, tecnici al lavoro per riparare il guasto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

correggio

Morì dopo l'arresto in caserma: fu colpito in una rissa per strada Video

NAPOLI

A 13 anni in classe con pistola finta, paura tra i compagni

SPORT

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

2commenti

SOCIETA'

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

WEB

YouTube, rimossi 8 milioni di video in tre mesi

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone