17°

27°

Provincia-Emilia

Podista muore alla "Tartufo Trail"

Podista muore alla "Tartufo Trail"
Ricevi gratis le news
21

Una tragedia ha colpito oggi  la "Tartufo Trail". Uno dei podisti che partecipavano alla manifestazione  è morto. Si tratta di Giovanni Tamelli, un 53enne di Cavriago (Reggio Emilia), colto da malore durante la salita del monte Sporno. Inutili i soccorsi.

La Tartufo Trail è una gara podistica programmata oggi in concomitanza con la festa del tartufo, con partenza e arrivo  a Calestano, e con un doppio percorso, rispettivamente di 28 e di 50 chilometri.

Tamelli, insieme ad altri concorrenti, stava appunto affrontando la zona del Monte Sporno, che rappresenta uno dei tratti più impegnativi del percorso. Ad un tratto ha accusato un malore, e dopo qualche passo si è accasciato. Immediatamente è partito l'allarme al 118, ma anche l'intervento dell'eliambulanza e i soccorsi prestati all'atleta sono risultati vani.

Giovanni Tamelli abitava a Cavriago, lavorava come operaio, era celibe e viveva con la madre.

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola lunedì 15 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    16 Ottobre @ 11.29

    Volevo rassicurare il "marines" Davide che ha corso su "irtii pendii paludosi " (se erano irti come facevano ad essere paludosi, a Calestano di solito l'acqua si " scola" sui pendii ) che gli organizzatori "stanno bene nei loro panni" e l'amico Giovanni era in possesso di tutti i "certificati appropriati" . Amava questo sport che praticava con passione molto tempo prima che arrivessero i "marines" sullo Sporno.

    Rispondi

  • cristina

    15 Ottobre @ 18.01

    Cari i miei tre giovanotti che non condividono la mia idea.. se l'ho detta e' perchè ho cognizione di causa..specialmente a Dixie: cerca di non perderla tu l'occasione di stare zitto e documentati..... Saluti

    Rispondi

  • Nicola Alfieri

    15 Ottobre @ 16.45

    Lunedì 15 ottobe 2012, sarebbe bello limtarsi a scrivere due semplici righe per ringraziare tutti della partecipazione alla nostra gara e complimentarvi per le vostre ottime prestazioni sportive. Invece corre l'obbligo di dover ricordare l'amico Giovanni che ci ha lasciato sulle pendici del monte Sporno colto da un improvviso malore che ha reso vano ogni tentativo di soccorso tempestivamente prestato. Per questo dobbiamo ringraziare il Soccorso Alpino S.A.E.R., il Gruppo Alfa della Protezione Civile e la Pubblica Assistenza di Calestano,il Medico Rianimatore, l'elissoccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma, i Carabinieri della Stazione di Calestano nonché la Croce Verde di Fornovo Taro, che hanno dimostrato la propria efficienza, intervenendo sul luogo della disgrazia in pochissimi minuti. A breve seguiranno tutte le informazioni per coloro che hanno onorato con la loro presenza la nostra manifestazione, proveniendo dalle più svariate, parti d'Italia, col rispetto dovuto per l'impegno dimostrato, domenica nell'affrontare il percorso. Ora però, possiamo solo essere vicini ai familiari di Giovanni, ai quali vanno le nostre più sentite condoglianze , in questo triste momento che coinvolge noi tutti appassionati di questa splendita disciplina. Il Comitato Organizzatore.

    Rispondi

  • danidani

    15 Ottobre @ 16.44

    Davide..... hai deciso di fare un trail, dovevi essere conscio delle difficoltà che avresti trovato. Il tuo malcelato stupore nell'aver trovato ADDIRITTURA del fango (in montagna, d'autunno!!) mi basisce.

    Rispondi

  • danidani

    15 Ottobre @ 16.44

    Davide..... hai deciso di fare un trail, dovevi essere conscio delle difficoltà che avresti trovato. Il tuo malcelato stupore nell'aver trovato ADDIRITTURA del fango (in montagna, d'autunno!!) mi basisce.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"