17°

28°

Provincia-Emilia

Segni sopra i campanelli, allarme nella Bassa

Segni sopra i campanelli, allarme nella Bassa
Ricevi gratis le news
1

Misteriosi segni sopra ai campanelli delle case hanno creato allarmismo tra i cittadini a Soragna, San Secondo e Pontetaro.  Poi, alla fine, si è scoperto che potrebbero essere stati «lasciati» da procacciatori di affari a caccia di nuovi contratti per servizi di gas, acqua e luce.
Soragna Da ieri Soragna sembra essere in particolare allarme e tensione. Ne è stato motivo il rinvenimento, sulla maggior parte delle abitazioni poste nel centro e nei quartieri residenziali del capoluogo, di particolari segni che sono comparsi sui campanelli o sui numeri civici dei palazzi. In quei segni scritti a matita - una firma, una x o il simbolo del dollaro - c’era chi vedeva il prossimo passaggio di qualche ladro, un segno della presenza o meno di abitanti in casa durante la giornata. Numerose sono state le telefonate e le segnalazioni presentate ai carabinieri e alla polizia municipale: sono stati fatti controlli ovunque ma sembra che non siano emersi motivi di particolare preoccupazione per la gente. Le stesse autorità comunali e di polizia hanno escluso l’ipotesi di prossime visite di nomadi o di truffatori, in quanto la risposta più plausibile che è stata data ai tanti interrogativi è una sola: quei segni e quelle firme sarebbero state apposte da procacciatori di affari che, volendo acquisire nuovi contratti per i servizi del gas, dell’acqua o della luce, hanno voluto evidenziare ai colleghi l’avvenuto passaggio nelle case e l’eventuale colloquio che hanno avuto con i proprietari. In ogni caso le autorità non mancano di raccomandare a tutti di prestare la massima attenzione agli sconosciuti, di non aprire le porte e di non far entrare nessuno in casa propria se non certi della identità delle persone.
San Secondo Ha creato allarmismo in paese la «bravata» di alcuni promotori d'affari che, nei giorni scorsi, hanno ricoperto di segni i citofoni di numerose abitazioni nel quartiere adiacente a via 1° Maggio. Ad accorgersi della presenza dei segni sono stati alcuni residenti che, in un primo momento, hanno creduto che potesse trattarsi di simboli utilizzati da ladri per «segnalare» le case in cui andare a rubare. «Mi sono resa conto che sul citofono c'era un piccolo disegno, raffigurante il simbolo del dollaro, dopodiché per curiosità sono andata a guardare sui citofoni dei miei vicini di casa e c'erano dei disegni su quasi tutti i campanelli - ha spiegato una donna residente in via Leopardi -. Subito pensavamo che si trattasse di segni lasciati dai nomadi ma poi ci hanno rassicurati dicendo che la simbologia non è quella utilizzata dai ladri».
Pontetaro Sono comparsi su moltissime pulsantiere dei citofoni di case, a Pontetaro, alcuni segni fatti con la penna che hanno allarmato i cittadini. Simboli simili a quello del dollaro statunitense, tracciati con inchiostro nero o blu, di cui non si riesce a capire il significato ma che alcuni pontetaresi hanno pensato potessero essere «codici» per ladri. In realtà, vista la vasta diffusione dei simboli tracciati, l’ipotesi più accreditata sembra essere quella che i segni siano stati lasciati da venditori porta a porta che utilizzerebbero questo metodo per comunicare ai colleghi di essere già passati in quella casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • OTEKON

    26 Ottobre @ 14.08

    Sono zingari che tengono d'occhio le case da "visitare".

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

57 annunci di lavoro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

4commenti

AUDITORIUM PAGANINI

"Il meglio di noi": 12 TvParma presenta le novità, dal palinsesto ai nuovi studi

2commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

5commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

ITALIA/MONDO

ROMA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design