18°

28°

Provincia-Emilia

Pontetaro - "Via Partigiani torni come prima"

Pontetaro - "Via Partigiani torni come prima"
Ricevi gratis le news
0

Nei giorni scorsi è stata presentata al sindaco Massimiliano Grassi e all’assessore alla Viabilità Raffaella Pini una richiesta, corredata da circa 250 firme, per la revoca dell’istituzione del senso unico su via Partigiani d’Italia a Pontetaro.
«Riteniamo che l’ampia via, sulla quale sono aperte molte vetrine di negozi anche in via di ristrutturazione, possa agevolmente contenere il traffico in doppio senso, mentre con la nuova limitazione tutti i veicoli provenienti da Nord e Nord-ovest per potersi recare nella zona commerciale devono immettersi nella Via Emilia passando da Via Martiri della Libertà e quindi rientrare in paese»,  scrivono i cittadini firmatari.
 «Ciò crea ingorghi e disagi e un danno commerciale agli esercenti e ai proprietari dei negozi in attesa di riapertura. Poichè il senso unico non sembra avere alcuna utilità reale, chiediamo di voler ascoltare il presente appello per il ripristino della viabilità ora modificata».
 La richiesta è già sul tavolo del primo cittadino che ha garantito che sarà fatta un’accurata valutazione della segnalazione. «L’istituzione del senso unico in via Partigiani d’Italia fa parte di un piano generale di razionalizzazione della viabilità a Ponte Taro indirizzato alla tutela di pedoni e ciclisti - ha spiegato Grassi -. Partendo dalla riqualificazione della via Emilia abbiamo infatti valutato quali interventi potevano essere messi in atto a favore della sicurezza degli abitanti e congiuntamente valutare l’opportunità di recuperare stalli di sosta. Ci rendiamo conto che ogni modifica alla viabilità porta con sé aspetti positivi ed altri negativi e, per tale ragione, ogni atto è stato deliberato come provvisorio al fine di consentire un’attenta valutazione. Accogliamo pertanto le firme come elemento di valutazione, ma devo anche riscontrare come la strada oggi ospiti un percorso in sicurezza per pedoni e ciclisti, il quale, come da me personalmente verificato, è ampiamente utilizzato».
«Ogni valutazione può essere giusta - ha concluso il sindaco - ma deve essere fatta considerando che Ponte Taro è un centro urbano e come tale ci impone come elementi primari la sicurezza dei pedoni, il contenimento della velocità dei mezzi e la maggiore dotazione di parcheggi. I provvedimenti presi hanno sono stati tutti coerenti con queste priorità ma, come sempre, siamo disponibili a valutazioni diverse». 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"