13°

23°

Provincia-Emilia

"Stoppato" il nuovo Psc di Fontevivo

"Stoppato" il nuovo Psc di Fontevivo
Ricevi gratis le news
0

La Provincia mette un freno  all’espansione urbanistica di Fontevivo. A spiegarlo è il capogruppo del Pd in consiglio provinciale, Pietro Baga, presentando il contenuto della delibera relativa ai poli funzionali di Case Rosi e dell’area ex Montedison, contenuti nel Psc presentato dall’amministrazione comunale. «Abbiamo discusso il testo della delibera in commissione, alla presenza del sindaco di Fontevivo, e la proposta della Giunta è quella di ridurre del 50 per cento la superficie territoriale adottata per quanto riguarda il polo di Case Rosi». 
Infatti, nel documento approvato ieri dal consiglio è stata aggiunta una parte per chiedere una sostanziale riduzione dell’intervento «e che tale riduzione debba quantificarsi nella misura di almeno il 50 per cento della superficie territoriale adottata (432.890 metri quadrati) con proporzionale riduzione della superficie utile prevista in adozione (129.867 metri quadrati)». Critiche al provvedimento sono arrivate dal capogruppo del Pdl, Gian Luca Armellini, che ha annunciato un voto di astensione da parte del suo schieramento. «Abbiamo sempre sostenuto – dichiara Armellini – che il Piano territoriale della Provincia è lesivo per le piccole realtà, mentre è sbilanciato a favore della realizzazione dei grandi poli funzionali. Inoltre, siamo contrari ad andare a interferire sull'autonomia di un Comune per quanto riguarda la pianificazione urbanistica».
Nel corso della votazione, il consigliere della Lega Nord, Massimiliano Cavatorta, ha presentato un emendamento (bocciato) per «stralciare i poli funzionali di Case Rosi e dell’ex Montedison in modo da preservare il territorio».Immediata la replica dell’assessore provinciale alla Pianificazione territoriale, Ugo Danni: «Il consumo di suolo zero non significa espansione zero. L’area ex Montedison rientra in un intervento di riuso di una zona industriale, quindi non dà vita ad un nuovo insediamento, così come il polo di Case Rosi sorgerà in uno spazio compreso fra la ferrovia, la tangenziale e la A15. E’ evidente che non si tratta di un contesto campestre avulso dal tessuto urbanistico circostante. L’insediamento proposto dal Psc del Comune Fontevivo era sovradimensionato, ma la vocazione dell’area non viene snaturata dall’intervento».Fondamentale per l’approvazione della delibera è stato il voto favorevole di Paola Zilli, consigliere provinciale dell’Idv e assessore a Fontevivo.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno