12°

26°

Provincia-Emilia

Fidenza - Il Cristallo compie mezzo secolo

Fidenza - Il Cristallo compie mezzo secolo
Ricevi gratis le news
0

Gianluigi Negri

I volti di ieri e quelli di oggi. La figura storica di Corrado Castagnola che, dal 1962 al 2005, è stato il «factotum» del Cristallo. E la vicepresidente di Fidenz@ Cultura Fiammetta Antozzi, che dalla scorsa stagione, con la propria associazione, gestisce la sala della diocesi, l’ultimo cinema della città. Il futuro delle monosale, al di là degli sforzi e dell’impegno dei singoli, in Italia oggi è sempre più a rischio, ma ciò non ha impedito, l’altra sera, di festeggiare uno storico compleanno: il Cristallo, inaugurato il 16 novembre 1962, ha compiuto cinquant’anni. Mezzo secolo di storia che coincide con le «nozze d’oro» tra la sala di via Goito e le tante generazioni di fidentini che vi sono cresciute e che, su quelle poltrone, hanno imparato ad amare la settima arte o più semplicemente hanno voluto dedicarsi alla forma di spettacolo probabilmente più popolare e più «socializzante» di tutte.
E così l’altra sera, per essere un giovedì e per aver messo coraggiosamente in programma un’opera «difficile» come «Faust» di Sokurov (tra gli autori più rigorosi in circolazione, premiato con questo film di due ore e venti minuti con il Leone d’oro al Festival di Venezia del 2011), c’era davvero un buon numero di spettatori. I presenti non solo hanno applaudito, esprimendo i loro auguri per le cinquanta candeline spente, ma hanno fatto emozionare Castagnola battendo per lui le mani in segno di riconoscenza ed affetto.
Tra il pubblico era presente anche Aldo Magnani che per una quindicina d’anni è stato maschera del Cristallo. Inoltre, sempre tra gli spettatori, da segnalare la presenza del vescovo Carlo Mazza che non ha voluto mancare all’appuntamento. A inizio serata hanno preso la parola la Antozzi («il cinema esiste se gli spettatori lo frequentano e lo animano»), don Mario Fontanelli ed il critico Rinaldo Censi che ha introdotto «Faust». Chi, poi, ha visitato la mostra allestita in cinque punti diversi nell’atrio del cinema ha compiuto un meraviglioso viaggio sul filo della memoria, iniziando dalle origini (i progetti e le prime foto della sala, i biglietti e le scritte di una volta, le locandine del passato, le pellicole della collezione «Guglielmo Sani») per arrivare ai giorni nostri.
Per chi non lo avesse seppellito tra i ricordi, o per chi allora non c’era, in esposizione  figura anche un cartello che promuoveva la «serata popolare» con prezzo d’ingresso unico a 100 lire.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

Serie A

Insulti al bus del Napoli. E dall'interno rispondono con un dito medio alzato

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover