13°

25°

Provincia-Emilia

Salso, il 2012 anno "nero" del turismo: -26% di presenze

Salso, il 2012 anno "nero" del turismo: -26% di presenze
Ricevi gratis le news
13

 Quello che sta volgendo al termine si può definire un anno «nero» per il turismo salsese. 

In base ai dati rilevati dall'osservatorio turistico provinciale al 30 settembre, e a una realistica previsione su novembre e dicembre, il 2012 può già  essere considerato l’anno peggiore in fatto di presenze ed arrivi degli ultimi 30 anni. Con un pesante -26 per cento sulle presenze, quindi sui pernottamenti, e con un -23 per cento sugli arrivi registrati dalle strutture ricettive, Salso nell’anno che sta giungendo a termine, ha contato solo 89.836 arrivi e 349.273 pernottamenti. Lontanissimo dal milione e mezzo di presenza del 1981. 
Già il biennio 2010-2011 si era presentato particolarmente difficoltoso per l’imprenditoria alberghiera locale, ma i numeri avevano retto la crisi globale: il 2010 si stabilizzò a 124.774 arrivi e 571.029 pernottamenti, ed il 2011 contò 116.532 registrazioni e 472.836 stazionamenti. 
A raggiungere la cittadina termale sono sempre meno italiani: 210.471, contro le 300.671 dell’anno precedente. Italiani che hanno abbandonato sia alberghi che strutture ricettive alternative, come i bed and breakfast, che hanno contato solo 100.400 pernottamenti su 25.411 arrivi. Nel 2011 in questo caso si contavano 125.501 permanenze e 28.211 arrivi nel 2011.
Reggono invece gli stranieri, che prediligono alloggi di campagna o di periferia, ma lontani dal settore termale. Se in Europa, francesi, inglesi e tedeschi (per la maggior parte) sono stati 7.979 con 21.202 pernottamenti (nel 2011 erano 11.398 e 30.282, ndr), negli affittacamere il numero, anche se di poco, cresce: gli 8.000 arrivi e le 17.200 presenze superano i dati del 2010 e del 2011, quando si contarono rispettivamente 6.851 e 7.715 presenze e 15.174 e 16.381 pernottamenti. 
Si restringe sempre più il turismo termale, legato al settore alberghiero: se nel 2010 il turista si fermava in città circa 4,89 giorni nel 2012 il dato scende a 4,34. Numeri destinati a modificarsi ancora in peggio: il ponte dell’Immacolata che solitamente porta a Salso numerosi turisti si prospetta più negativo del solito, così come il periodo delle festività natalizie. Stando ad alcune stime del settore alberghiero, si potrebbe raggiungere un pesante -30 per cento nelle strutture ricettive.   
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • GIORGIO

    26 Novembre @ 16.50

    Non poteva essere altrimenti! Ricordo quando ero giovane, <corso dei fiori più famoso, forse, d'Italia, concorso ippico a livello "INTERNAZIONALE", Miss Italia conosciuto in tutto il mondo, Il Poggio Diana frequentato da personaggi pubblici famosi,ecc...ecc...>. Tutto questo era fonte di lavoro e successo per tanti salsesi! Erano riusciti a far vivere Salso anche nei mesi invernali ed ora, si fatica a vivere anche nella stagione più propizia. Tutto questo ora NON esiste più e Salsomaggiore è diventato un paesello come tanti altri! Io me ne sono andato, per motivi famigliari, tanti anni fà. Ciò nonostante, per alcuni anni vi passavo un periodo di ferie a casa di parenti. Quest'anno mi sono ripromesso di non tornarci più perchè mi sembra sia diventato un paesino che non mi dice più niente, neppure i bei ricordi della mia infanzia! Peccato...

    Rispondi

  • Luca

    26 Novembre @ 16.04

    è la fine che pizzarotti vuol far fare a parma: la decrescita felice...

    Rispondi

  • gianni950

    26 Novembre @ 12.29

    ex sindaco ha dato la residenza nel parco ai nomadi e alcune carovane sono i fisse vicino allo stabilimento Zoia, questo va molto bene per il turismo ed ecco i risultati.

    Rispondi

  • Hugo

    26 Novembre @ 09.27

    Mentre Salso va a fondo...qualcuno apre Terme con acqua salsobromoiodica....perchè fa bene e perchè chi sa operare incrementa a scapito degli altri... http://www.aquardens.it/isola-sole

    Rispondi

  • ugo

    26 Novembre @ 08.49

    Sono anni che Salsomaggiore si trascina in una situazione sempre meno turistica. Da piccolo , quando non vivevo ancora in Emilia, ci venivo con i miei genitori, e la situazione era ben diversa. Era una bella località turistica oltre che termale, offriva molto divertimenti per grandi e piccoli. Recentemete la situazione è molto peggiorata. negli scorsi anni una passeggiata la si faceva smepre volentieri ma pian piano qualcosa è cambiato. le ultime volte la sensazione è stata quella di un paese che si stava lasciando andare. Negozi poco interessanti, giardini mal tenuti, hotel in abbandono... sarà stato un caso ma in due o tre esercizi siamo stati trattati con troppa sufficienza, tanta da farci passare la voglia di andare a fare un ulteriore passeggiata da quelle parti. Immagino la delusione per chi era solito passarvi due tre settimane di villeggiatura (nella mia famiglia era una meta molto gettonata). Non ne conosco le cause ma l'andazzo era ben chiaro da alcuni anni ormai.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutte le foto del  royal baby

fotogallery

Tutte le foto del royal baby

Silvia Olari furto tablet

Foto d'archivio

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

3commenti

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

5commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

TERREMOTO

Il Bardigiano trema: 7 scosse in un'ora

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

FRANCIA

Corruzione: in stato di fermo il finanziere Vincent Bolloré

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

INTERVISTA

Pin-up e "mister barba", parla la modella: "Ecco come ho creato il servizio fotografico" Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover