13°

27°

Provincia-Emilia

Noceto piange Luigi Grazioli: fede e passione sulle vie dei pellegrini

Noceto piange Luigi Grazioli: fede e passione sulle vie dei pellegrini
Ricevi gratis le news
1

Samuele Dallasta

E' morto ieri mattina alle 5, all'età di 54 anni, per la complicazione improvvisa di una malattia di cui soffriva da lungo tempo, Luigi Grazioli. 
Prossimo il ritorno a casa
Nocetano d’origine, Grazioli è scomparso in Svezia, a Simrishamn, nel sud del Paese a circa 100 chilometri da Malmoe, dove viveva da anni assieme alla moglie Asa Ericcson, che aveva sposato nel 1999. 
Tra qualche mese Grazioli sarebbe dovuto ritornare a Noceto dove si sarebbe trasferito con la moglie, ormai prossima alla pensione. 
Nocetano doc
 Nato il 14 marzo del 1958 a Noceto dal padre Riccardo e dalla madre Alura Rossi, Luigi era il terzo figlio avuto dalla coppia. Infatti, oltre al fratello maggiore Renzo, aveva anche due sorelle, Giovanna e Marina tutti nati curiosamente nel mese di marzo. L’infanzia di Luigi Grazioli non è però delle più felici: all’età di soltanto 4 anni, infatti, perde il padre Riccardo.
A Luigi piaceva studiare con buoni risultati e, dopo le scuole dell’obbligo, frequentò il liceo classico e poi l’università a Parma dove si laureò nel 1982 in Economia e commercio. La passione per lo studio si tramutò rapidamente in passione per l’insegnamento. Subito dopo essersi laureato, infatti, venne assunto come insegnate alle scuole medie di Noceto dove insegnerà agli alunni Tecnica e Ragioneria per un breve periodo. In seguito poi, andò ad insegnare anche a Bardi, a Cremona e, infine, all’istituto Giordani di Parma.
L'incontro con la fede
 Dopo esserci licenziato smise di fare il professore e, un po’ per passione ma soprattutto per fede, inizò, in vista del Giubileo del 2000, a viaggiare sulle strade dei pellegrini. Il primo viaggio lo compie nel 1994 da Noceto a Santiago de Compostela. Il secondo lo esegue nel 1996 partendo da Canterbury per arrivare a Roma. L’ultimo lo completa nel 1998 partendo da Roma e giungendo a Gerusalemme.  Un viaggio, quest’ultimo, un po' turbolento e avventuroso ma che spiega anche il suo carattere. Luigi, infatti, incontrò qualche difficoltà in quanto in Giordania gli rubarono tutti i soldi e, per arrivare a Gerusalemme, chiese l’aiuto di un suo amico modenese che riuscì a portargli qualche soldo per terminare il viaggio. Forte delle sue conoscenze tra il 1999 ed il 2000 Grazioli conduce anche un programma televisivo, ideato da don Giovanni D’Ercole, su Rai2 dal nome «Millenium». Qui Grazioli, in 4 puntate realizzate assieme al regista Leandro Lucchetti, spiegava le caratteristiche della Via Francigena.
Il calcio
 Inoltre, tra le passioni di Luigi Grazioli vi era anche il calcio: ha giocato sempre a Noceto, prima nelle giovanili della squadra locale poi in una squadra amatoriale. 
Il fratello Renzo
 Il fratello Renzo, per questo lutto che lo ha colpito, ha rinviato la presentazione del libro «Antiche Origini», in programma ieri. Tra le pagine vi era anche un racconto dedicato al fratello. Ed è proprio lo stesso Renzo che ricorda Luigi, spiegando che: «Per me era come un figlio infatti, quando nostro padre scomparve, io avevo 18 anni e lui solo 4. Gli sono stato vicino come un padre durante la sua crescita». 
La data e gli orari di rosario e funerale devono ancora essere comunicate in quanto la salma di Grazioli deve ancora rientrare in Italia dalla Svezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    07 Dicembre @ 21.17

    Ciao Luigi, eri una gran bella persona

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

8commenti

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

correggio

Morì dopo l'arresto in caserma: fu colpito in una rissa per strada Video

Varese

L'omicidio di Lidia Macchi: ergastolo per Stefano Binda

SPORT

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

rugby

Bellini, alle Zebre annata da incorniciare Video

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone