15°

25°

Provincia-Emilia

Salso, il parco Mazzini cade a pezzi: zone transennate

Salso, il parco Mazzini cade a pezzi: zone transennate
Ricevi gratis le news
2

Il ponticello sul laghetto transennato e impercorribile, statue ricoperte di muschio, un tombino di scolo per le acque senza copertura, una panchina divelta, cartacce sparse nei vialetti.
È questo lo stato di degrado in cui versa parco Mazzini, il principale polmone verde della città, e che vanta quasi un secolo di vita, essendo stato realizzato nel 1913. Uno scenario certamente poco edificante per una città che dovrebbe fare dell’accoglienza, dell’ordine e della pulizia il suo biglietto da visita. Il ponticello in legno che attraversa il laghetto, meta da sempre di passeggiate e luogo di incontro per bambini che si fermano a guardare il cigno «Pippo» e le papere, al momento è inagibile, delimitato da ambo i lati con nastro ad alta visibilità. Poco distante un tombino per lo scolo delle acque piovane si trova aperto, senza copertura; e se per caso qualcuno, non vedendolo, inavvertitamente dovesse metterci un piede dentro le conseguenze potrebbero essere molto gravi.
 Sintomo di incuria e degrado è anche lo stato in cui versano alcune statue, ricoperte di muschio mentre la seduta di una panchina è stata divelta e si trova abbandonata a terra. Anche la pagoda è abbandonata a se stessa, meta bivacchi e di graffitari. Uno scenario quindi ben lontano dagli anni d’oro quando il parco, un tempo denominato Parco Regina Margherita, era una dei gioielli verdi della città. 
Il parco, che segue la rigorosa geometria del giardino all’italiana, fu disegnato nel 1913 da Giuseppe Roda, architetto paesaggista torinese. Fu ideato un disegno di viali ed aiuole su linee ellittiche tipiche del periodo Liberty. Il progetto si concretizzò su una area di circa 110.00 metri quadrati; fu creato un grande anello con al centro un giardino in stile orientale con pagoda e laghetto, dove vegetazione, acqua e roccia avevano il compito di creare un paesaggio asimmetrico contemplativo. Col passare del tempo, il parco, pur mantenendo in parte l’iniziale configurazione del Roda, subì alcune variazioni e riduzioni di superficie.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo

    29 Novembre @ 17.22

    Però qualche dipendente comunale lo abbiamo , son oltre 200 e un badile e una scopa dovrebbero esser in grado di usarla! Ci son anche ingegneri e tecnici in sovrappiù e per le strutture dovrebbero capirne e "farsi su le maniche", invece di consumarci il riscaldamento !

    Rispondi

  • michele

    28 Novembre @ 21.20

    questa e' salso !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Mondo

Nicaragua, 25 morti in scontri, cronista muore in diretta

Colpito alla testa mentre stava riprendendo su Facebook.

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

10commenti

ITALIA/MONDO

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover