14°

27°

Provincia-Emilia

"Immacolata sicura" in Valtaro: sequestrati marjuana, 26 munizioni e tre auto

"Immacolata sicura" in Valtaro: sequestrati marjuana, 26 munizioni e tre auto
Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO

Si è conclusa alla mezzanotte del 9 novembre una nuova operazione straordinaria di controllo del territorio eseguita dalla Compagnia Carabinieri di Borgotaro nel ponte dell’Immacolata. L’attività è stata basata sulla vigilanza dei centri urbani che di tutte le arterie stradali, soprattutto sulla SS. 62, sulla S.P. 28 da Rubbiano fino a Bardi e sulle S.P. 523 e 308 “Fondovalle del Taro”.

In previsione dell’arrivo di un alto numero di persone , si è provveduto ad eseguire specifici servizi nei pressi dei luoghi maggiormente frequentati (soprattutto alcuni locali pubblici), effettuando posti di controllo, mediante l’impiego coordinato del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni, per contrastare le infrazioni al codice della strada e prevenire incidenti stradali.

Gli eventi di rilievo hanno visto protagonisti i militari dell’Aliquota Radiomobile e della Stazione di Berceto. A Berceto è stato denunciato un pensionato del paese per omessa denuncia di armi. L’uomo, titolare di licenza di porto di fucile per uso caccia, è stato trovato in possesso di 26 munizioni di vario calibro, mai denunciate, poste quindi sotto sequestro. Sono stati inoltre segnalati alla Prefettura, quali assuntori di sostanze stupefacenti, due giovani residenti nel parmense. I due, a bordo di una vettura fermata sulla “Fondovalle”, hanno mostrato subito un evidente nervosismo, per cui sono stati immediatamente perquisiti. I giovani sono stati trovati ciascuno in possesso di un involucro di marijuana, per un totale di 4 grammi; la droga è stata quindi sequestrata, la patente del conducente ritirata ed è arrivata la segnalazione alla prefettura di Parma.

A Borgotaro i militari dell’Aliquota Radiomobile, a conclusione di controlli alla circolazione stradale,  hanno denunciato per guida senza patente e falsità ideologica commessa da privati, un 55enne residente in un altro centro della provincia. I carabinieri hanno appurato che l’uomo, controllato alla guida di un veicolo di sua proprietà, non aveva mai conseguito la patente di guida e  ne aveva falsamente denunciato il precedente smarrimento per sottrarsi alle conseguenze della sua condotta.

I militari sono inoltri intervenuti per un incidente stradale senza feriti in paese, dopo il quale il conducente di un ciclomotore, fermatosi per  verificare che la controparte non si era fatta nulla, si era poi rapidamente allontanato quando l’altro aveva detto che avrebbe chiamato i carabinieri. Avviate subito le sue ricerche, i militari hanno trovato poco dopo il ciclomotore parcheggiato in strada, accertando che non era assicurato. Gli accertamenti poi svolti hanno consentito di risalire al proprietario, risultato estraneo al sinistro, ed all’effettivo conducente, un extracomunitario di 35 anni. Il veicolo è stato quindi sequestrato poiché privo di copertura assicurativa ed affidato in custodia al proprietario stesso.

 

E' stata inoltre ritirata una carta di circolazione dopo aver controllato un veicolo risultato fortemente modificato nelle sue caratteristiche tecnico-costruttive senza essere poi stata sottoposta a collaudo. E, in due diversi momenti, sono stati sequestrati 2 veicoli senza l’obbligatoria copertura assicurativa. A tal riguardo si è constatato come negli ultimi tempi tali infrazioni siano molto aumentate (14 dall’inizio dell’anno), a causa, verosimilmente, anche della situazione di crisi economica avvertita anche in queste valli. Si invitano gli automobilisti a porre la massima attenzione a tale onere poiché, in caso di coinvolgimento in incidenti stradali, le responsabilità civili ricadrebbero solo su loro.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover