14°

27°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - Riaperta l'isola ecologica: non c'era amianto

Salsomaggiore - Riaperta l'isola ecologica: non c'era amianto
Ricevi gratis le news
2

Riaperto al pubblico il servizio di conferimento di materiali inerti alla Stazione ecologica di Ponteghiara. Il servizio, momentaneamente sospeso in attesa di verifiche sulla presenza di amianto in una parte dei rifiuti inerti consegnati, era rimasto comunque aperto al pubblico per le altre tipologie di materiali.
«Abbiamo ricevuto una segnalazione dalla ditta incaricata del trasporto - chiarisce Giulio Ticchi, responsabile del Servizio ambiente dell’Ufficio tecnico comunale - sulla sospetta presenza, all’interno del container dell’area di conferimento, di materiale non idoneo alla raccolta. Si trattava di lastre tipo onduline per la copertura dei tetti che avrebbero potuto contenere amianto, per il cui smaltimento è prevista una diversa procedura. Chi aveva conferito le onduline, subito identificato, garantiva l’assenza di amianto nel materiale, ma, affinché fosse garantito il principio di precauzione, si procedeva all’analisi prima della rimozione. È noto che in passato questo tipo di rivestimento era composto da fibre di amianto delle quali si è poi scoperta la tossicità. Oggi le onduline, pur essendo alla vista simili alle precedenti, vengono realizzate con materiali privi di sostanze tossiche».
Ticchi rileva come «nel dubbio, e nell’impossibilità di un’individuazione visiva, si è ricorsi ad accertamenti di laboratorio. Campioni sono stati mandati ad un laboratorio specializzato. Dai risultati pervenuti è emerso che le onduline non contenevano amianto né altre sostanze pericolose. Confermata quindi l’assenza di amianto si è proceduto, nella giornata di giovedì 13 allo svuotamento del container ed alla riattivazione del servizio venerdì 14».
 «Per evitare il riproporsi di simili inconvenienti, così come viene fatto nella maggior parte degli altri centri di raccolta in provincia, il Servizio Ambiente ha disposto che i materiali considerati ambigui non vengano più accettati. Nello specifico si tratta di: sottocoppo/ondulina, cartongesso, lana di roccia/lana di vetro, guaina bituminosa e materiali simili» ha concluso Ticchi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Hugo

    17 Dicembre @ 09.21

    Sprechi pur senza aver un cent...manco il sale ch'era urgente han messo!... Commissario i tagli del Comune li devon fare i partiti o c'è speranza che una figura che dovrebbe esser neutra produca qualche risultato nel breve! Tanto le elezioni produrranno un nuovo Commissario!..Salso viaggia peggio dell'Italia!

    Rispondi

  • mirko

    17 Dicembre @ 08.15

    vi sembra giusto che un privato cittadino che conferisce 4 mobili vecchi debba pagare 100 euro per lo smaltimento di mobili di legno?! la prossima volta farò un bel falò e coi 100 euro ci vado a cena, grazie Ticchi.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

gazzareporter

Bici "parcheggiata" in via Marchesi

arte

Lorenzo Dondi protagonista al Fuorisalone di Milano Foto

dopo il maltempo

Sicurezza del territorio: 62 interventi finanziati dalla Regione, da Colorno all'Appennino

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

1commento

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

6commenti

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

5commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover