16°

28°

Provincia-Emilia

L'ultima partita di Guareschi vecchio cuore crociato

L'ultima partita di Guareschi vecchio cuore crociato
Ricevi gratis le news
0

 Bruno Colombi

Il mesto suono delle campane della parrocchiale ha annunciato ieri mattina l’improvvisa scomparsa di uno sportivo soragnese che, proprio per il suo attaccamento al calcio, rappresentava un emblema ed un’autentica istituzione.
Romano Guareschi, classe 1939, aveva fatto del calcio lo scopo principale della sua vita, dopo quello professionale in agricoltura che aveva esercitato insieme al padre Nello nella tenuta «Bertolda» di Diolo appartenente al principe Meli Lupi.
Si è spento serenamente nel tardo pomeriggio di mercoledì, all’improvviso per arresto cardiaco. Era appena ritornato a casa dopo aver trascorso alcune ore giocando a briscola nel bar con i suoi amici: una passione ed un piacevole impegno che però era secondo rispetto alla grande ed entusiastica sua dedizione al pallone ed al Parma.
Aveva iniziato nel 1958 tra le fila dell’F.C. Soragna come abile centrocampista: secondo gli annali sportivi del paese aveva indossato i colori locali per ben 73 partite, realizzando pure 17 reti, ed era considerato un’autentica «colonna» di quel grande Soragna che aveva vinto per due stagioni consecutive altrettanti campionati di Seconda Categoria, fra grandi entusiasmi e forti emozioni.
Dopo il servizio militare e la sua permanenza per un anno nella Valenzana in Prima Categoria piemontese, e dopo aver militato in altre squadre del Parmense, era entrato a far parte del Parma:   con la maglia crociata blu seppe farsi onore in diverse occasioni.
Rientrò quindi nel Soragna, dove giocò ancora per due stagioni con la fascia di capitano.
Ma il calcio, e specialmente il Parma,  restarono sempre il suo grande amore.  
Immancabilmente seguiva ogni settimana la sua squadra del cuore. Anche domenica scorsa era al Tardini per Parma-Cagliari.  «Soffriva e gioiva nello stesso tempo - dice con le lacrime agli occhi Lucia Brianti, sua amica che condivideva con lui l’identica passione sportiva -  per i risultati conseguiti in campo, entusiasmandosi poi con tutti noi negli immancabili commenti di fine gara o nel viaggio di ritorno a casa. Per me Romano è stato un secondo papà, mi ha fatto conoscere il calcio e mi ha trasmesso questo grande amore per il Parma».
E con un nodo alla gola lo ricorda anche Matteo Tonna, storico del calcio soragnese, mostrando una sua foto con dedica e le parole «sono l’unico calciatore del Comune di Soragna che ogni anno partecipa alla festa degli ex crociati». 
«Romano - dice Tonna - era un vero amico, uno sportivo che credeva nello sport fine a se stesso, generoso e premuroso con tutti, sempre sorridente, allegro e pronto a dedicarsi agli altri. Una persona che sarà ben difficile dimenticare».
Romano Guareschi lascia l’anziana madre Lina Baroni, la moglie Rosalba Civetta ed i figli Enrico ed Emanuele. A loro ha trasmesso la passione per il calcio.
Il Santo Rosario sarà recitato questa sera alle 20 nella chiesa di Soragna, dove domani mattina alle 10 si svolgeranno i funerali. La salma sarà tumulata nel cimitero di Diolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"