13°

20°

Provincia-Emilia

Furti nei bar, 40enne di San Polo d'Enza in manette: la condanna è definitiva

Ricevi gratis le news
1

Si riaprono le porte del carcere per un 40enne di San Polo d'Enza arrestato nel gennaio 2008 nell'ambito delle indagini dei carabinieri su una banda specializzata in "spaccate" nei bar. Per quei fatti il 40enne è stato condannato ed essendo ora divenuta esecutiva la sentenza di condanna, la Procura Generale della Corte d'Appello di Bologna ha emesso l'ordine di carcerazione che nel primo pomeriggio di ieri è stato eseguito dai militari dell'Arma di San Polo d'Enza. Il 40enne è stato portato in carcere a Reggio Emilia per la condanna a 9 mesi e 28 giorni di reclusione.
L'uomo, con altri due complici reggiani, era stato arrestato nella notte tra il 22 e il 23 gennaio, in flagranza di reato, dai carabinieri che dopo il furto con spaccata in un bar di Montecchio Emilia avevano concentrato le loro attenzioni su un pregiudicato di Montecchio. Uno dei complici del sampolese arrestato ieri. Dopo il furto, infatti, qualcuno aveva notato un furgone e una Y10 vicino al bar e poi gli stessi due mezzi sotto casa del pregiudicato montecchiese. I carabinieri in borghese si sono appostati sotto casa del pregiudicato e lo hanno sorpreso con altri due uomini (tra cui il 40enne di San Polo d'Enza) rientrati subito dopo il furto al Flash Cafè di Sant'Ilario d'Enza.
Pochi minuti dopo il colpo, infatti, avvenuto intorno alle 23, i tre erano arrivati a bordo di una Lancia Y10 e di un furgone Kangoo: gli stessi mezzi che erano stati ripresi dalle telecamere a circuito chiuso installate all’esterno del bar di Montecchio. Subito circondati dai carabinieri, i tre sono stati fermati. Nel baule dei due mezzi è stata trovata tutta la refurtiva del bar di Calerno: 315 pacchetti di sigarette di varie marche e 266 gratta e vinci (per un valore complessivo superiore ai duemila euro), poi restituiti ai titolari del locale svaligiato. Sul furgone i militari avevano trovato anche diversi attrezzi da scasso: due piedi di porco della lunghezza di 60 centimetri ciascuno, un cacciavite, un paio di guanti da muratore, una torcia elettrica e una mazza ferrata lunga 90 centimetri, del peso di quattro chili e mezzo. Proprio la mazza era servita ai tre malviventi per aprirsi un varco nella porta a vetri del Flash cafè. Quindi l'iter giudiziario con la condanna anche del sampolese, divenuta esecutiva.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • john

    24 Dicembre @ 12.59

    perchè a lui non avete sospeso la pena????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

calendario

Vigili del fuoco australiani, un altro anno sexy. Per beneficenza Foto

Al via Diletta Gol, primo show originale di Dazn

Diletta Leotta

TELEVISIONE

Al via Diletta Gol, primo show originale di Dazn

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

gossip

Miguel Bosé e il compagno si separano: separata anche la custodia dei figli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

Lealtrenotizie

Smog: blocco del traffico dopo 3 giorni di "sforamento". Incentivi per le rottamazioni

Regione Emilia-Romagna

Smog: blocco del traffico dopo 3 giorni di "sforamento". Incentivi per le rottamazioni

Ecco le novità nella "manovra antismog" della Regione. Il blocco definitivo dei diesel Euro 4 è previsto dal 1° ottobre 2020

3commenti

polizia

Quattro rapine e altrettanti scippi ad anziane, arrestati in tre Video

CARABINIERI

Vola con l'auto nel Baganza: denunciato 24enne, guida sotto l'effetto di droga

A Borgotaro un giovane è stato fermato mentre guidava ubriaco

IL CASO

Iren ridà la luce alla Corale Verdi: c'era stato un errore

7commenti

parma e provincia

Incidenti stradali, aumentano i decessi: +122%. Tra le vittime, triplicati i pedoni

3commenti

ALLARME DROGA

Aumentati del 20% i parmigiani che chiedono di essere curati

Lutto

San Leonardo piange Nazaria Vecchi, medico di base del quartiere

3commenti

classifica

Le città italiane più smart: Milano sempre in testa, Parma è ottava

COLDIRETTI

L'invasione delle cimici asiatiche: danni fino al 40% per la frutta in Emilia-Romagna

La Coldiretti regionale: "Il caldo anomalo favorisce moltiplicazione di insetti"

Gazzareporter

In canotto nel laghetto del Parco Ducale

EUROPA

L'Efsa: il rinvio della riforma (con aumento del budget) danneggia l'Italia

Audizione in Senato del senior policy adviser dell’Efsa, Alberto Spagnolli

turismo

Capitale della Cultura 2020: in arrivo 3 milioni dalla Regione

1commento

il caso

"Dati falsificati o inventati": Harvard chiede il ritiro di 31 studi del parmigiano Anversa

1commento

POLITICA

Femminicidio, il Senato istituisce una commissione d'inchiesta. Campari: “Serve prevenzione”

CALESTANO

Addio alla madre della Mariella di Fragno

TRIBUNALE

Picchia il figlio sotto casa, ma un passante lo denuncia: condannato a 3 mesi

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Aspettavamo meno tasse, è arrivato un condono

di Aldo Tagliaferro

WORLD CAT

Ecco la Top10 dei gatti più votati. Mandate le vostre foto

ITALIA/MONDO

ROMA

Vendola colpito da un infarto: non è in pericolo di vita

ROMA

La famiglia non paga la mensa, bimba nell'elenco dei morosi

2commenti

SPORT

CALCIO PARMA

Un Inglese da Nazionale

sport

Conosciamo Alessandro Magnani, un parmigiano ai Mondiali juniores di judo Video

1commento

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MILANO

Sfida fra 18 chef nel World Pasta Day di Barilla

MOTORI

RESTYLING

Nissan rinnova qashqai. ecco il 1.3 benzina

NOVITA'

Nuova Kia Ceed: 5 porte e wagon lanciano la sfida