13°

25°

Provincia-Emilia

Fausto Guareschi è ministro di culto

Fausto Guareschi è ministro di culto
Ricevi gratis le news
0

Il maestro zen Fausto Taiten Guareschi, fondatore del monastero Fudenji di Bargone, e la vice abate Marosa Myoko Agnoli sono a tutti gli effetti ministri di culto.
Lo stabilisce un decreto del ministero dell’Interno del 4 gennaio, nel quale viene approvata la loro nomina. A darne notizia è Rosamaria Mariano, avvocato difensore dei due: «La battaglia legale è durata oltre due anni. In seguito alla richiesta di approvazione della nomina a ministro di culto, presentata nel 2009 da Taiten Guareschi e dall’altro ministro di culto di Fudenji, il Ministero dell’Interno aveva rigettato, per ben due volte, rispettivamente il 30 aprile 2010 e il 21 dicembre 2010, le relative istanze, negando in tal modo ai due ministri di culto anche le limitatissime prerogative previste dalla legislazione sui culti ammessi (riconoscimento degli effetti civili degli atti del proprio ministero quali, ad esempio, il matrimonio; autorizzazione a frequentare ospedali, case di cura e istituti di prevenzione e pena per l’assistenza religiosa; facoltà di pubblicare e affiggere atti relativi all’esercizio del culto all’interno e alle porte esterne del tempio; facoltà di eseguire collette)». 
In seguito ai ricorsi presentati, il Tar dell’Emilia Romagna, sede di Parma, nel settembre 2010, aveva accolto l’istanza cautelare relativa al primo decreto di rigetto, invitando il Ministero dell’Interno ad un riesame. In esecuzione di tale pronuncia, il Ministero aveva emesso, in data 21 dicembre 2011, un secondo decreto di rigetto, di contenuto identico al primo.
Contro tale provvedimento, i due ministri di culto avevano proposto impugnazione con ricorso per motivi aggiunti. Il Tar di Parma, con sentenza del 10 maggio 2011, aveva annullato il primo decreto di rigetto, rimettendo la causa al Tar del Lazio, sede di Roma, ritenuto territorialmente competente a pronunciarsi sul secondo decreto di rigetto.
A distanza di circa un anno, il Tar del Lazio, con sentenze del 21 maggio 2012 e del 30 maggio 2012 ha definitivamente accolto i ricorsi presentati dai due ministri di culto, annullando anche il secondo decreto di rigetto e condannando il Ministero dell’Interno al pagamento delle spese processuali.
Il 4 gennaio il Ministero dell’Interno, dopo una nuova istruttoria, ha emesso i decreti di approvazione delle nomine dei due ministri di culto.
 «Esprimo soddisfazione per i decreti emessi dal Ministero - commenta l’avvocato Mariano –. Non posso tuttavia non rilevare che i decreti di approvazione delle nomine, emessi ai sensi della normativa del 1929–30, sono stati firmati a distanza di oltre tre anni dalla richiesta avanzata dai ministri di culto. E ciò evidenzia la necessità di una legge generale sulla libertà religiosa e della piena attuazione del dettato costituzionale».  


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pitone di 120 cm in un tombino

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

2commenti

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

3commenti

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

POLITICA

"Resistenza etnica", Pizzarotti contro lo striscione: "Cosa ne pensano i parlamentari leghisti?" Video

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

Dal 7 maggio

Torna Cibus: 1.300 novità alimentari sul mercato

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

7commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

tg parma

Fidenza: sono ancora in Rianimazione il 67enne colpito da malore e il cicloamatore ferito Video

Evento

Francobolli, monete e scatti dal passato in mostra a S.Pancrazio Foto

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

4commenti

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

napoli

Progettava un attentato: arrestato migrante del Gambia

governo

Martina: "Con M5S passi avanti, ma rimangono differenze. Decisione il 3 maggio"

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti