15°

25°

Provincia-Emilia

Palanzano, la piscina cambia gestione: finisce l'era della Sperema Ben

Palanzano, la piscina cambia gestione: finisce l'era della Sperema Ben
Ricevi gratis le news
0

 Beatrice Minozzi

E’finita un’era per la piscina comunale di Palanzano. Con la fine della stagione estiva 2012, infatti, è scaduto il contratto di gestione che legava il Comune alla Cooperativa Sperema Ben, che per ben 10 anni (e quindi dal 2002, anno in cui la piscina aprì i battenti) è stata al timone della struttura. Ora il Comune, ente proprietario della piscina, cerca un nuovo gestore e per questo ha emesso un bando di gara che scadrà a giorni. 
Chi fosse interessato a gestire la struttura, che comprende due vasche (una per adulti e una per bambini) con una vista mozzafiato sulla Val Cedra, un’area verde adibita a solarium e un bar, dovrà infatti presentare la domanda di partecipazione entro mezzogiorno di sabato. L’amministrazione comunale saluta così i ragazzi della Sperema Ben, ringraziandoli per il lavoro svolto e augurandosi di trovare qualcuno che possa gestire la struttura con altrettanta passione e serietà.
«Eravamo studenti universitari, avevamo tempo da dedicare a questa avventura – spiega Sonia Irali, della Cooperativa Sperema Ben - Ora ognuno di noi ha il suo lavoro, la sua famiglia e purtroppo non possiamo più assumerci questo impegno». 
Servono tempo e impegno per gestire al meglio una struttura che è punto di riferimento per i palanzanesi, giovani e meno giovani. 
«Avevamo quattro dipendenti regolarmente stipendiati – continua la Irali - mentre il nostro lavoro è rimasto sempre a titolo volontario. Lo abbiamo fatto volentieri, però, e la nostra ricompensa è stata il riconoscimento da parte dei palanzanesi della qualità della nostra gestione».
Ora i giovani componenti della cooperativa sperano che il bando abbia un esito positivo, e che si trovi subito qualcuno disposto a gestire un luogo fondamentale nella vita della piccola comunità palanzanese. 
Il bando, i cui dettagli sono on line sul sito www.comune.palanzano.pr.it, prevede l’affidamento della struttura tramite «procedura aperta ad unico incanto» ed è rivolta alle società sportive affiliate ad una Federazione italiana riconosciuta dal Coni, alle associazioni sportive, agli Enti di promozione sportiva, alle imprese, alle società commerciali o alle cooperative. 
A vincere la gara d’appalto, e ad aggiudicarsi la gestione della piscina per i prossimi 5 anni (fino al 31 dicembre 2017) sarà il soggetto che avrà presentato l’offerta economica più vantaggiosa, ma grande attenzione sarà data anche al progetto gestionale e di riqualificazione della struttura così come alle precedenti esperienze in questo settore della ditta candidata. 
Una prima fumata – bianca o nera che sia – si leverà quindi sabato, quando si saprà se sul tavolo dell’Ufficio Protocollo del Comune di Palanzano sarà arrivata qualche offerta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

Il personaggio

Beppe Boldi, maestro di cori: 55 anni di carriera

MEMORIA

I luoghi della Resistenza a Parma

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

Lucarelli esorta tutti su Fb: "Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta"

1commento

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Mondo

Nicaragua, 25 morti in scontri, cronista muore in diretta

Colpito alla testa mentre stava riprendendo su Facebook.

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

10commenti

ITALIA/MONDO

Mondo

Macron vola da Trump: "Nessun piano B sull'accordo con l'Iran" Video

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover