20°

Provincia-Emilia

Fornovo ricorda i fratelli Fano e onora il "giusto" Riccardi

Fornovo ricorda i fratelli Fano e onora il "giusto" Riccardi
Ricevi gratis le news
0

Donatella Canali

Scuole coinvolte in prima persona, per le celebrazioni delle Giornata della Memoria. Gli studenti fornovesi saranno ancora una volta protagonisti delle iniziative organizzate per la ricorrenza. 
Venerdì alle 11, nella scuola primaria di Riccò, verranno commemorati i fratelli Fano, i tre bambini ebrei ai quali il plesso è intitolato. Dopo un lavoro in aula per approfondire il tema della Shoah, incentrato soprattutto sul campo di sterminio di Terezin, e la raccolta di testimonianze dirette di alcune nonne che frequentarono la scuola con i fratelli Fano, gli alunni proporranno alcune poesie di loro produzione e canti ebraici, con l’accompagnamento musicale del maestro Francesco Zarba. La cerimonia è aperta alle famiglie e a tutta la popolazione. 
Sabato,  dalle 10 in poi, sarà l’aula Magna del Gadda ad ospitare il Giorno della Memoria, organizzato dallo stesso istituto superiore, dall’Istituto Comprensivo e dal Comune in collaborazione con la Pro loco e il complesso bandistico. 
Durante la cerimonia canteranno sia il Colliculum Coro di Collecchio sia gli studenti del corso musicale della media fornovese.
Dopo i saluti delle autorità è previsto un ricordo di Pellegrino Riccardi, «Giusto fra le nazioni»,   a cura del professor Vittorio Delsante, che illustrerà la sua vita con la proiezione di un documentario. 
Allo stesso Riccardi sarà poi intitolato l'ex Piazzale delle corriere. 
Le celebrazioni fornovesi della Giornata della Memoria non saranno solo ‘istituzionali’, per non dimenticare la tragedia della shoah ma saranno ancora una volta incentrate su due vicende storiche e umane strettamente legate al paese, ancora vive nei ricordi dei testimoni. Storie vicine, non semplicemente relegate nelle liste dei campi di concentramento ma inserite nel paesaggio conosciuto di nomi, strade, uffici, scuola. 
E’ il caso dei fratelli Luciano, Liliana e Roberto Fano, ai quali è dedicata la scuola di Riccò, che essi stessi frequentarono prima di essere deportati con i loro famigliari a Fossoli e in seguito ad Auschwitz, il 5 aprile 1944, nei vagoni bestiame, insieme a 650 altre persone. 
Nessuno dei componenti della famiglia Fano è sopravvissuto allo sterminio: per riportare alla luce la loro storia, esemplare e comune a migliaia di ebrei, la scuola di Riccò ha ricercato,  negli archivi e tra i privati, documenti, e testimonianze che hanno reso concreto per gli alunni il concetto di memoria storica. 
Lo stesso lavoro è stato realizzato dagli studenti per il Giusto d’Israele Pellegrino Riccardi: la sua figura è stata oggetto di approfondimenti, ricerche ed elaborati da parte delle classi dell’Istituto Gadda, che negli anni passati gli ha intitolato la biblioteca. 
Magistrato, Riccardi, dopo l’8 settembre 1943, mentre era pretore a Fornovo, riuscì a salvare l’avvocato ebreo Rolando Vigevani e la sua famiglia, fornendo loro documenti falsi che consentirono loro di poter espatriare in Svizzera.
Dopo la famiglia Vigevani, Riccardi aiutò molte altre famiglie ebree ad ad espatriare: per questa sua attività umanitaria, nel 1988 Israele gli riconobbe il titolo di «Giusto tra le nazioni», conferito a tutti coloro che durante la Seconda guerra mondiale aiutarono in qualsiasi modo i cittadini di religione ebraica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Auto sbanda, code in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Gazzareporter

Parma di sera vista da Giulia, 14enne appassionata di fotografia

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

MONTE SERRA

Incendio nel Pisano: 700 sfollati, in azione i Canadair. "Scenario apocalittico" Foto

SPORT

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel