19°

30°

Provincia-Emilia

San Secondo - Bernardini: "Salveremo la Rocca 2002"

San Secondo - Bernardini: "Salveremo la Rocca 2002"
Ricevi gratis le news
2

SAN SECONDO - In occasione della riunione di dicembre, i soci dell’Arci «La Rocca 2002» hanno comunicato pubblicamente che il circolo rischia la chiusura a causa della cessazione di contributi economici da parte del Comune.
I fondi sarebbero serviti, a detta del direttivo, per lo svolgimento delle attività. Riguardo questo tema sono intervenuti sia i consiglieri di minoranza del gruppo «Il futuro di San Secondo» sia il presidente del Comitato Unico di Garanzia, Jean Claude Didiba.
Si unisce al coro, in difesa dell’associazione, anche Roberto Bernardini, ex sindaco di San Secondo e consigliere provinciale, e lo fa a nome del gruppo consiliare San Secondo Bene Comune. «La Rocca 2002 ha una forte valenza sociale, soprattutto per i cittadini che hanno un età più adulta, per dare un’opportunità a questa fascia di popolazione, nel 2002, l’amministrazione comunale sostenne la riapertura del circolo – ha spiegato Bernardini -. Oggi, per le attività e la capacità di aggregazione prestate dai soci, se l’attuale amministrazione non garantisce il proseguire di questa esperienza equivale ad eliminare un servizio importante sul territorio; anche durante la precedente amministrazione si sono rilevate criticità nel funzionamento della struttura, che tuttavia abbiamo tentato di risolvere in maniera costruttiva con il preciso intento di mantenere la positiva funzione del circolo».
Il gruppo consiliare San Secondo Bene Comune conferma, quindi, il suo sostegno all’associazione. Dopo aver presentato una richiesta in municipio i componenti del gruppo hanno verificato che non esistono, ad oggi, atti dell’attuale amministrazione che sanciscano la mancanza di rispetto della convenzione tra circolo e Comune e che, al contrario di quanto emerso finora, i pagamenti corrisposti sono avvenuti nel rispetto degli accordi.
«Sono prive di fondamento le dichiarazioni del sindaco Dodi, riportate sulla Gazzetta del 2 gennaio, riguardanti presunte mancanze di rispetto della convenzione, bilanci non presentati e soci non assicurati», Bernardini si dice, quindi, «stupito di queste affermazioni e tuttavia assolutamente sicuro che presto lo stesso primo cittadino provvederà a ritornare sui suoi passi e a supportare in maniera sensibile e concreta l’attività del circolo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    25 Gennaio @ 21.43

    si salviamo gli altri con i nostri soldi... spendere i soldi che non sono i suoi è comodo...

    Rispondi

  • giuliano

    24 Gennaio @ 16.30

    i circoli arci anno gli iscritti e fanno pagare come nei bar normali il caffè e le bevande compresi i panini quindi si mantengano da soli. perchè ci deve essere una attività in passivo e deve essere il comune a pagare. pure anche per i gior.........dovrebbero mantenersi da soli altrimenti si chiude :perchè tutti noi siamo socialmente utili però dobbiamo mantenerci da soli e pagare le tasse.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"