13°

27°

Provincia-Emilia

Solignano - Sulla frana di Catangeli il sì della popolazione

Solignano - Sulla frana di Catangeli il sì della popolazione
Ricevi gratis le news
0

Valentino Straser
Si accorciano i tempi di intervento per la mitigazione del rischio idrogeologico della frazione di Catangeli, in comune di Solignano, minacciato da una frana.
Se n’è parlato a Catangeli nell’incontro tra la cittadinanza,i tecnici del Servizio Tecnico di Bacino di Parma e i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale di Solignano.
Da alcuni anni in località Catangeli di Fosio si sta verificando un movimento in corrispondenza dell’abitato che sta causando danni e apprensione fra i residenti. Il Servizio tecnico di Bacino degli affluenti del Po ha studiato e monitorato il dissesto gravitativo e, anche a seguito del finanziamento ottenuto, tramite l’accordo di Programma sottoscritto dal Ministero dell’Ambiente e tutela del territorio e del Mare e dal Presidente della Giunta della Regione Emilia - Romagna, ha predisposto un progetto di consolidamento del movimento franoso.
I tecnici del servizio tecnico di Parma, Marco Giacopelli, Michela Diena e Antonio Ambanelli, hanno presentato alla cittadinanza il progetto di «Consolidamento del movimento franoso che minaccia l’abitato di Catangeli in Comune di Solignano - 1° stralcio».
All’incontro erano presenti oltre al vicesindaco Giancarla Colla, anche  l’assessore Luca Saglia del Comune di Solignano.
Da qualche anno il Servizio tecnico di Bacino degli affluenti del Po sta eseguendo indagini e monitoraggi attraverso il posizionamento di piezometri ed inclinometri. Dagli studi effettuati è emerso che in quella zona è presente una corona di frana che lambisce il centro abitato.
I tecnici hanno presentato la soluzione progettuale che i dati rilevati hanno consentito di elaborare. Il progetto di consolidamento a difesa del centro abitato Catangeli di Fosio prevede la realizzazione di 3 paratie, due a difesa del centro abitato ed una ha protezione di un tratto stradale che da anni presenta costanti cedimenti.
La soluzione progettuale individuata, ritenuta la migliore, è quella di tipo strutturale, ossia la realizzazione di strutture a difesa del movimento gravitativo. Le paratie saranno costituite da palificazioni di diametro importante e consistente e collegate da travi armate. Le paratie realizzate a difesa del centro abitato prevedono la realizzazione di pali e il rinforzo della paratia attraverso la realizzazione di tiranti.
La paratia a difesa della strada, invece, prevede una struttura più semplice, con pali che raggiungeranno profondità più modeste senza la realizzazione di tiranti. A completamento del progetto verranno realizzate opere di regimazione della acque, con la realizzazione di nuovi fossi di scolo, la risagomatura di quelli esistenti, drenaggi ed idrosemina per mitigare l’azione dell’acqua superficiale.
Il finanziamento prevede un contributo di 700 mila euro e i tempi di intervento sono ormai imminenti. La cittadinanza si è espressa positivamente sul progetto illustrato, dimostrandosi disponibile a collaborare con il Servizio tecnico di Bacino degli affluenti del Po per la realizzazione dell’opera, per facilitare la l’apertura dei cantieri e l’esecuzione in loco dei lavori, visto che verranno completamente realizzati su proprietà privata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

7commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

IREN

Collecchio: niente acqua in alcune strade, tecnici al lavoro per riparare il guasto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

correggio

Morì dopo l'arresto in caserma: fu colpito in una rissa per strada Video

NAPOLI

A 13 anni in classe con pistola finta, paura tra i compagni

SPORT

inchiesta

Calcioscommesse: in 31 a giudizio a Bologna. Ci sono anche Signori, Doni e Mauri

rugby

Bellini, alle Zebre annata da incorniciare Video

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone