14°

26°

Provincia-Emilia

Fidenza - Gli studenti della media Zani dichiarano guerra ai rifiuti

Fidenza - Gli studenti della media Zani dichiarano guerra ai rifiuti
Ricevi gratis le news
0

I ragazzi della scuola media Zani hanno partecipato attivamente alla «Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti 2012». Il motto che li ha accompagnati in questa settimana («Aiutiamo i rifiuti a non sentirsi degli... scarti») l’ha suggerito Ilaria, una studentessa di seconda media.
Per sette giorni, dunque, gli studenti si sono impegnati a utilizzare fazzoletti di stoffa anziché di carta, a bere acqua del rubinetto utilizzando sempre la stessa bottiglia, a non consumare inutilmente la carta, a portare la merenda direttamente da casa (in un contenitore riutilizzabile), a prestare attenzione a differenziare con cura i rifiuti. Nella settimana precedente a quella delle «buone azioni», si sono dedicati a letture e ad approfondimenti del problema. Inoltre non hanno mai fatto uscire i rifiuti dalle loro aule per calcolare quanti, in media, se ne producono durante una settimana di scuola.
 E così le tredici classi coinvolte hanno prodotto 21,6 chili di rifiuti di carta, 8,5 di plastica, 5,7 di indifferenziato, per un totale di 35, 8 chili di rifiuti. Nella seconda settimana, mettendo in atto le «strategie» che avevano pensato, hanno raccolto invece 4,3 chili di rifiuti di carta, 0,7 di plastica, 1,9 di indifferenziato, per un totale di 6,9 chili di rifiuti.
La riduzione dei rifiuti è stata di 28,9 chili. Facendo riferimento all’anidride carbonica che si sarebbe prodotta per il loro smaltimento, hanno contribuito al risparmio di 5,3 chili di emissioni. Questi dati sono esposti nella scuola attraverso colorati cartelloni realizzati dai protagonisti.
Per continuare a «non far sentire i rifiuti degli scarti», gli studenti della Zani hanno poi fatto una raccolta di giocattoli usati e in buono stato. Quanti ne hanno raccolti? Tantissimi. E, cosa più importante, questa raccolta ha avuto il fine di aiutare alcuni bambini in difficoltà:
«Ci siamo trasformati in venditori ambulanti - raccontano alcuni degli studenti - allestendo un mercatino dell’usato nella piazza della nostra città, davanti all’albero di Natale, in compagnia dei nostri compagni musicisti che ci hanno aiutati ad attirare le tante persone generose che passavano. Sorprendente: in due giorni di mercatino, l’incasso è stato superiore agli 800 euro».
Questa cifra è stata destinata a San Possidonio, paese della provincia di Modena colpito dal terremoto, per la ricostruzione della scuola materna locale.
«Un grazie di cuore - proseguono i ragazzi - all’amministrazione comunale che ci ha permesso di allestire il mercato, al signor Gorra che ci ha aiutati a trasportare i giocattoli e tutto il materiale necessario, al signor Stefano, del Teatro Magnani, che ci ha messo a disposizione i sotterranei da utilizzare come magazzino, alla nostra preside che ha creduto nell’iniziativa, ai nostri professori che ci hanno lasciati liberi di fare l’esperienza di «mercanti» di doni e di sorrisi. Per finire, il grazie più grande va ai nostri concittadini che, attraverso le loro donazioni, si sono resi disponibili a condividere la nostra esperienza».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento