17°

27°

Provincia-Emilia

Rapina con il cutter, bottino 300 euro a Sanguinaro

Rapina con il cutter, bottino 300 euro a Sanguinaro
Ricevi gratis le news
0

Chiara De Carli

Ammonta a circa trecento euro il bottino raggranellato dal giovane che ieri sera ha rapinato il Dico di Sanguinaro minacciando la cassiera con un cutter. Erano le 19,20, quasi l’orario di chiusura, e nel negozio alcuni clienti si stavano attardando lungo gli scaffali quando il rapinatore, che dalle prime indiscrezioni potrebbe essere un giovane italiano sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, si è avvicinato ad una delle casse ancora aperte. Coperto parzialmente il volto con il cappuccio del giubbotto, ha atteso che non ci fosse nessuno nei paraggi e si è avvicinato alla cassiera estraendo dalla tasca un taglierino e intimandole di consegnargli l’incasso.
La donna ha obbedito, spaventata sia dalla minaccia che dal fatto che il giovane sembrasse piuttosto agitato. Una volta arraffate le banconote presenti nel cassetto, il giovane si è allontanato facendo perdere le sue tracce senza che nessuno dei clienti presenti a quell'ora all’interno del supermercato si accorgesse di nulla. La cassiera ha quindi immediatamente avvisato la direttrice del negozio che ha allertato le forze dell’ordine. Sul posto, in pochi minuti, sono arrivati sia i carabinieri della stazione di Fontanellato sia i colleghi del comando di Fidenza, sotto la guida del capitano Caruso. Raccolte le testimonianze dei presenti sono immediatamente scattate le indagini per cercare di rintracciare l’autore del colpo che, dalle prime indiscrezioni, avrebbe agito da solo.
Questa mattina gli uomini dell’Arma si recheranno nuovamente al Dico per esaminare i filmati delle telecamere di sorveglianza interne ed esterne: i video potrebbero fornire elementi utili per individuare il malvivente. L’ipotesi più accreditata è infatti che l’uomo abbia parcheggiato la macchina nel piazzale del supermercato prima di entrare e mettere a segno il colpo,   per poi recuperarla e fuggire lungo la via Emilia. In questo caso, le possibilità di essere stato «immortalato» dalle telecamere sarebbero elevatissime.
Quella di ieri sera è la prima rapina ai danni del Dico, insegna di recente insediamento che ha preso il posto della «storica» Proda. Nel febbraio del 2008, però, un colpo criminale ai danni dello stesso negozio, avvenuto più o meno alla stessa ora di ieri sera, aveva avuto risvolti ben più drammatici. Quella volta erano entrati in tre, pistole in pugno, con il volto coperto. In pochi istanti, dopo avere colpito una delle cassiere, avevano arraffato il denaro (circa duemila euro) e se n'erano andati senza nemmeno troppa fretta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

2commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

1commento

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

13commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

1commento

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

ROMA

Detenuta lancia dalle scale i figli: avviato l'iter della morte cerebrale per il secondo bimbo

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

migranti

Thuram: "Se fossi italiano mi vergognerei di Salvini"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design