16°

28°

Provincia-Emilia

Scassinatori scatenati a Lesignano

Scassinatori scatenati a Lesignano
Ricevi gratis le news
0

Claudia Patrizi

Malviventi scatenati tra lunedì e martedì a Lesignano: due infatti sono stati i colpi tentati nel corso della notte, di cui uno solo andato a segno, seppur con un magro bottino. 
Intorno alle 2.30 di notte, uno dei residenti di via XXV Aprile è stato svegliato dai suoi due cani, che continuavano ad abbaiare in modo concitato. L’uomo, per verificare cosa stesse accadendo, si è affacciato ad una delle finestre che danno sul giardino e su uno stradello privato e chiuso, che conduce solo ad alcune abitazioni. Con l’aiuto di una torcia puntata verso la strada privata, si è accorto della presenza di uno sconosciuto a piedi, fatto piuttosto insolito a quell’ora e in quella zona. L’uomo ha allora urlato dalla propria finestra affinchè lo sconosciuto si identificasse ma appena udite le grida, quest’ultimo ha cominciato ad agitarsi e a strillare, come se stesse avvertendo qualcuno. E infatti, pochi istanti dopo, il testimone ha visto una seconda persona che scavalcava la recinzione di un’abitazione lì a fianco, probabilmente il luogo prescelto dai malviventi per il colpo. I due si sono poi dati alla fuga a piedi, correndo in direzione di via XXV Aprile. 
«Sul momento – ha raccontato il testimone che ha assistito alla vicenda e che ha messo in fuga i due – ho anche pensato di provare a rincorrerli in macchina ma poi ho riflettuto e anche se fossi riuscito a raggiungerli, cosa avrei potuto fare?».
 Nella stessa notte, anche se per il momento è impossibile stabilire se il fatto sia precedente o successivo alla tentata effrazione in via XXV Aprile e se i responsabili siano gli stessi, dei malviventi si sono introdotti in un’abitazione in via Oltre Rio. I proprietari dell’immobile si sono accorti dell’accaduto solo la mattina seguente, quando hanno trovato spalancate porta e finestra della casa, che attualmente è disabitata anche se attigua a quella dove loro risiedono. Da una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi si sarebbero introdotti forzando una finestra dell’abitazione dopodiché avrebbero visitato anche il garage, dove era posteggiata una delle auto della famiglia. 
I ladri hanno frugato ovunque, compreso l’abitacolo del mezzo, da dove hanno rubato un paio di occhiali che erano nel cruscotto. Per uscire avrebbero poi utilizzato l’ingresso principale, non preoccupandosi neppure di accostare la porta. Non è la prima volta che quest’area viene interessata da furti: la scorsa estate sempre la stessa famiglia, si era accorta di una presenza sospetta in giardino grazie al cane che continuava ad abbaiare. In quel caso però i malviventi stavano scappando dopo aver fatto visita ad una delle case del vicinato, da cui erano riusciti a sottrarre dei contanti. I ladri, anche in quel caso, erano poi riusciti a farla franca.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

3commenti

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

8commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

ASTI

Il pick-up del padre lo investe: muore un bimbo di tre anni

SPORT

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"