14°

26°

Provincia-Emilia

"Una fusione a tre per un Comune di 11 mila abitanti"

"Una fusione a tre per un Comune di 11 mila abitanti"
Ricevi gratis le news
0

 Cristian Calestani

I sindaci di Sissa, Trecasali e Roccabianca iniziano seriamente a parlare di fusione tra i loro tre Comuni. In una conferenza stampa i tre primi cittadini - Grazia Cavanna per Sissa, Nicola Bernardi per Trecasali e Giorgio Quarantelli per Roccabianca - hanno mostrato, pur con qualche sfumatura diversa su percorsi e modalità, la volontà di intavolare la trattativa che porterebbe alla fusione con la nascita di un solo Comune di circa 11 mila abitanti. 
L’unità di intenti, tuttavia, si scontra ancora con tanti scogli come la necessità di prendere la decisione in tempi strettissimi - meno di un anno - secondo i dettami della legge regionale e la volontà-necessità di coinvolgere nel progetto di fusione anche San Secondo, ancora reticente e non certo messo alle strette dalla legge regionale come accade invece per gli altri tre Comuni che sono tutti al di sotto della soglia dei cinquemila abitanti. «Credo nella fusione - ha esordito la Cavanna – perché garantirebbe ai nostri Comuni la possibilità di superare la soglia di cinquemila abitanti sotto la quale il singolo Comune è chiamato a conferire ben nove funzioni all’Unione di riferimento per il proprio distretto sanitario, vale a dire l’Unione delle Terre Verdiane nel nostro caso. Con la fusione nascerebbe un solo Comune con un solo sindaco e un solo consiglio, ma le decisioni continuerebbero ad essere prese sul territorio al contrario di quello che accadrebbe in Terre Verdiane. Con Trecasali la fusione è quasi naturale. Condividiamo già diverse funzioni. Ma anche con Roccabianca sono tanti gli elementi in simbiosi». 
Si è definito un tifoso delle fusioni, invece, il primo cittadino di Trecasali Nicola Bernardi. «Valutando il contesto attuale - ha detto - per mantenere l’alto livello dei servizi è indispensabile perseguire sinergie tra i Comuni. Guardare a Sissa per Trecasali è del tutto naturale perché i due paesi collaborano da decenni. L’uniformità territoriale ci porta a comprendere anche Roccabianca, ma è proprio in un ragionamento di uniformità territoriale in cui non possiamo non considerare un coinvolgimento anche di San Secondo per tutta una serie di ragioni legate alla storia, al sistema dei trasporti, al polo sanitario ed anche all’istruzione scolastica con l’Itis Galilei». 
Sull’importanza di un attento percorso di progettazione si è soffermato il sindaco di Roccabianca Quarantelli: «Sarà fondamentale capire quale sarà la dimensione ottimale di questa fusione. Andiamo incontro ad una scelta epocale che segnerà la storia dei nostri Comuni. Ma i cittadini non dovranno, di fatto, accorgersi del cambiamento per tutto quello che riguarda l’uso dei servizi. Siamo di fronte alla responsabilità del fare, ma anche il non fare avrebbe le sue implicazioni perché questo è il momento giusto per prendere certe decisioni considerando anche le risorse regionali che si sbloccherebbero». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

tg parma

Ok al bilancio di Fondazione Cariparma e via libera al nuovo Cda Video

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

1commento

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento