17°

Provincia-Emilia

"Una fusione a tre per un Comune di 11 mila abitanti"

"Una fusione a tre per un Comune di 11 mila abitanti"
Ricevi gratis le news
0

 Cristian Calestani

I sindaci di Sissa, Trecasali e Roccabianca iniziano seriamente a parlare di fusione tra i loro tre Comuni. In una conferenza stampa i tre primi cittadini - Grazia Cavanna per Sissa, Nicola Bernardi per Trecasali e Giorgio Quarantelli per Roccabianca - hanno mostrato, pur con qualche sfumatura diversa su percorsi e modalità, la volontà di intavolare la trattativa che porterebbe alla fusione con la nascita di un solo Comune di circa 11 mila abitanti. 
L’unità di intenti, tuttavia, si scontra ancora con tanti scogli come la necessità di prendere la decisione in tempi strettissimi - meno di un anno - secondo i dettami della legge regionale e la volontà-necessità di coinvolgere nel progetto di fusione anche San Secondo, ancora reticente e non certo messo alle strette dalla legge regionale come accade invece per gli altri tre Comuni che sono tutti al di sotto della soglia dei cinquemila abitanti. «Credo nella fusione - ha esordito la Cavanna – perché garantirebbe ai nostri Comuni la possibilità di superare la soglia di cinquemila abitanti sotto la quale il singolo Comune è chiamato a conferire ben nove funzioni all’Unione di riferimento per il proprio distretto sanitario, vale a dire l’Unione delle Terre Verdiane nel nostro caso. Con la fusione nascerebbe un solo Comune con un solo sindaco e un solo consiglio, ma le decisioni continuerebbero ad essere prese sul territorio al contrario di quello che accadrebbe in Terre Verdiane. Con Trecasali la fusione è quasi naturale. Condividiamo già diverse funzioni. Ma anche con Roccabianca sono tanti gli elementi in simbiosi». 
Si è definito un tifoso delle fusioni, invece, il primo cittadino di Trecasali Nicola Bernardi. «Valutando il contesto attuale - ha detto - per mantenere l’alto livello dei servizi è indispensabile perseguire sinergie tra i Comuni. Guardare a Sissa per Trecasali è del tutto naturale perché i due paesi collaborano da decenni. L’uniformità territoriale ci porta a comprendere anche Roccabianca, ma è proprio in un ragionamento di uniformità territoriale in cui non possiamo non considerare un coinvolgimento anche di San Secondo per tutta una serie di ragioni legate alla storia, al sistema dei trasporti, al polo sanitario ed anche all’istruzione scolastica con l’Itis Galilei». 
Sull’importanza di un attento percorso di progettazione si è soffermato il sindaco di Roccabianca Quarantelli: «Sarà fondamentale capire quale sarà la dimensione ottimale di questa fusione. Andiamo incontro ad una scelta epocale che segnerà la storia dei nostri Comuni. Ma i cittadini non dovranno, di fatto, accorgersi del cambiamento per tutto quello che riguarda l’uso dei servizi. Siamo di fronte alla responsabilità del fare, ma anche il non fare avrebbe le sue implicazioni perché questo è il momento giusto per prendere certe decisioni considerando anche le risorse regionali che si sbloccherebbero». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe": ecco chi c'era - Foto

feste pgn

Gli amici di Santa Maria del Piano alla "Vecchia volpe"  Ecco chi c'era: foto

Elisa Adorni correrà nel deserto israeliano

Elisa Adorni e le sue compagne di avventura Arianna Bianchini, Eleonora Suizzo, Francesca Valassi, Federica Verdoya insieme al direttore di Donna Moderna Annalisa Monfreda

SPORT

Elisa Adorni correrà per 80 chilometri nel deserto israeliano Foto

Grande Fratello: Benedetta Mazza e Stefano Sala sempre più vicini nella "Casa" - Foto e video

GRANDE FRATELLO

Nella Casa e in piscina, Benedetta Mazza e Stefano sempre più vicini Foto Video

Notiziepiùlette

Bomba d’acqua a Roma, strade allagate Video
gazzareporter in... trasferta

Bomba d’acqua a Roma, strade allagate Video

Ultime notizie

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

CHICHIBIO

Trattoria Mussi, semplicemente la buona cucina di montagna

Lealtrenotizie

Auto si ribalta a Tortiano, perde la vita una 16enne di Traversetolo

Schianto

Auto si ribalta a Tortiano, perde la vita una 16enne di Traversetolo

PARMA

Caso Pesci: iniziato l'incidente probatorio, sarà sentita anche la ragazza

Lutto

Olga, morta improvvisamente a soli 39 anni

TIZZANO

Fatte brillare le tre bombe a mano trovate in una casa: il video dell'esplosione

VIA EMILIA EST

Giovane colpito da infarto salvato da un passante

12 TG PARMA

Finge di cercare lavoro e tenta di derubare una coppia di anziani Video

PARMA

Tifoso laziale trovato senza vita: sarà effettuata l'autopsia Video

12 TG PARMA

Indice di criminalità: Parma tredicesima in Italia Video

PARMA

Via Garibaldi, cade mentre arriva il bus: paura per un anziano

PARMA

Accordo fra Università e Fondazione Cariparma: un milione di euro per la ricerca

SISSA

Lite fra due anziani per il diserbante finisce a badilate

BASSA

Cade da una scala: negoziante ferito in via Gramsci a Sorbolo

FONTANELLATO

Addio a Luisa, docente di francese e di vita

Tep

Un pulmino per gli orfani bielorussi di Babici: viaggio di due parmigiani del gruppo "Moto Tep"

Il nuovo mezzo consentirà ai bambini di sottoporsi alle cure mediche

Carabinieri

Uomini violenti contro le ex, quattro denunce e un arresto

LAGRIMONE

Addio a Maria, la negoziante che aiutava tutti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quanto durerà il consenso al governo giallo-verde

di Michele Brambilla

9commenti

"PACE FISCALE"

Nuovo condono: "saldo e stralcio" e sanatorie. Tutto quello che c'è da sapere (per ora)

di Corrado Chiominto

ITALIA/MONDO

Bologna

Sequestrato un piccolissimo cellulare destinato a un detenuto: era nascosto in un paio di scarpe

ELEZIONI

Alto Adige: Lega primo partito nella città di Bolzano, Svp al 41,9% in provincia

SPORT

SERIE A

Il Parma tiene. Ma solo per 80'

1commento

FORMULA 1

Trionfa Raikkonen. Hamilton rimanda la festa. Quarto Vettel

SOCIETA'

POLEMICHE

Nella pubblicità non si vedono Paola Egonu e Miriam Sylla: proteste sui social contro Uliveto

PARMA

Terranova a passeggio dal Parco Ducale a piazza Duomo: le foto del raduno

1commento

MOTORI

MOTORI

Ford, la Focus «migliore di sempre»? Questione di connettività e sicurezza

ANTEPRIMA

X7, il Suv di lusso di Bmw Fotogallery