15°

26°

Provincia-Emilia

Teatro Nuovo di Soragna: perché non lo intitoliamo a Riccio da Parma?

Ricevi gratis le news
0

SORAGNA
Bruno Colombi
La recente programmazione degli spettacoli teatrali e cinematografici nel Nuovo Teatro di Soragna - ha nuovamente fatto emergere la mancanza di una ben precisa identificazione di questo luogo di cultura, di divertimento e di aggregazione che sorge nella centralissima via Garibaldi del capoluogo.
Se ne rendono interpreti diverse persone del paese, legate ad associazioni locali o semplici cittadini che non hanno dimenticato le vicende del passato e ricordano, con simpatica nostalgia, quel teatrino con i palchetti sempre affollati di bambini e di adulti, quella grande sala cinematografica animata da Delfina Bianchini e dall’onnipresente operatore Fulvio Maini detto «Pista».
Ed allora vengono in soccorso le reminiscenze storiche, iniziando dal 1844 quando «per genio proprio e per ornamento del paese» il dottor Lino Agazzi fece edificare un nuovo teatro dotato di 11 palchetti per le rappresentazioni di commedie ed esibizione di filodrammatiche, che soppiantò pochi anni dopo quello esistente poi demolito.
Il «teatro Agazzi» divenne successivamente «teatro Pigorini» dal nome del suo nuovo proprietario, costruito secondo i canoni d’inizio Novecento dello stile Liberty.
Nel 1925 il teatro divenne proprietà della società «Azione sociale». Nel 1934 divenne di proprietà comunale. Quindi venne ristrutturato e intitolato a «Riccio da Parma».
Dell’eroe soragnese,  che nella celebre disfida di Barletta del 1503 vinse la tracotanza francese portando in alto il nome dell’Italia,  venne effigiata la figura sul grande sipario in tela situato sul palco centrale, che oggi non esiste più.
Nuovi interventi sull’edificio vennero eseguiti nel 1958 con la cancellazione di ogni traccia d’inizio secolo e con la sua trasformazione in sala cinematografica.
Infine nel 1985 ha avuto luogo una completa riedificazione- quella attuale, effettuata nell’ambito progettuale di un centro culturale polivalente.
Ma il titolo restò sempre lettera morta:  non stupiscono oggi le voci che si levano da tante persone per ritornare a chiamare il teatro «Riccio da Parma».
Non resta che affidare la proposta all’attenzione dell’Assessorato alla cultura e della stessa Amministrazione comunale affinchè prenda in esame il problema e dia un nome definitivo al teatro soragnese.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia