18°

28°

Provincia-Emilia

Festa della neve. Cani da slitta protagonisti

Festa della neve. Cani da slitta protagonisti
Ricevi gratis le news
0

Beatrice Minozzi
Sono partiti di prima mattina dal Passo del Ticchiano e solo dopo aver attraversato i boschi d’alta quota lungo l’antica Via del Sale sono arrivati Schia, stanchi ma soddisfatti.
E’ stato un bellissimo sole a salutare, ieri, l’arrivo degli equipaggi che hanno dato vita alla sesta Traversata del Monte Caio, valida come ultima tappa della suggestiva «Balla coi Lupi», la traversata appenninica coi cani da slitta che ha toccato alcuni dei luoghi più belli e selvaggi del nostro Appennino. Dodici equipaggi sono partiti nei giorni scorsi da Febbio, nel reggiano, ma solo in nove hanno tagliato il traguardo finale di Schia, dove ieri ha preso vita una grande «Festa della neve» con tante interessanti iniziative organizzate da Schia Monte Caio in collaborazione con il Comune di Tizzano e gli operatori turistici del luogo.
 Che fossero Siberian Husky, Malamute, Groenlandesi o Samioedo poco importa, sono stati sicuramente loro, i bellissimi cani da slitta, i veri protagonisti della giornata. Ammirati da grandi e piccini, i cani hanno «rubato» la scena ai loro compagni di viaggio, i musher (conduttori della slitta) che si sono fatti volentieri da parte per dare ai loro amici a quattro zampe tutto l’onore che meritano. «Musher e cani, durante la traversata, diventano una cosa sola – spiega Stefano Dolci, della Proloco Capo d’Enza di Miscoso che organizza l’evento -. Bastano poche parole tra loro, l’intesa è immediata». Il rapporto uomo cane è alla base di questa manifestazione, così come il rapporto uomo natura. «Partecipare a questa traversata è un po’ come riscoprire una vita a misura d’uomo – prosegue Dolci -, ma anche un modo diverso di vivere la montagna invernale, lontano dai classici circuiti turistici». Ultimo, ma non per importanza, è poi il legame che si crea tra i musher stessi, che per una settimana condividono fatiche, emozioni e stati d’animo. «Non esiste competizione – precisa Dolci -, il nostro è ormai un gruppo affiatato a cui ogni anno si aggiungono nuovi equipaggi». «L’accoglienza di Schia, poi, è unica – sottolinea Luigi Gabrielli, della pro loco – ed è degna conclusione di una bellissima tappa all’ombra del crinale, che ogni anno ci offre emozioni indimenticabili». Ad accogliere gli equipaggi al loro arrivo c’era anche il sindaco di Tizzano, Amilcare Bodria, che si è detto «orgoglioso di ospitare una manifestazione di questo calibro che, oltre alla sua spettacolarità, ha il pregio di dare una buona visibilità a Schia e al nostro Appennino». Anche Doriano Bocchi, della Schia Monte Caio, ha sottolineato come questa sia una delle manifestazioni più attese del’inverno targato Schia, «fortemente voluta dagli operatori del luogo, che fanno della stretta collaborazione il loro punto di forza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"