10°

23°

Provincia-Emilia

Unione di Comuni, la vittoria del sindaco Lucchi

Unione di Comuni, la vittoria del sindaco Lucchi
Ricevi gratis le news
0

Chiara De Carli
Luigi Lucchi ha «strappato» ieri mattina un punto importante nella sua battaglia contro la legge di riordino regionale del dicembre 2012: la Regione non applicherà infatti il pur previsto potere sostituivo, ma accompagnerà i casi più delicati attraverso un gruppo di lavoro dopo che i Comuni avranno espresso le proprie decisioni su quale ambito aderire.
Un risultato portato a casa proprio pochi giorni prima dell’annunciata protesta annunciata già da diverse settimane dal sindaco di Berceto: il prossimo 15 gennaio, Lucchi avrebbe infatti portato un gregge di pecore a Bologna davanti ai palazzi che ospitano la consulta regionale.
«Per il momento chi ha vinto la battaglia sono le pecore, che resteranno al caldo nell’ovile» ha scherzato il primo cittadino, soddisfatto dell’incontro con il presidente della Regione Vasco Errani.
«A seguito dell’incontro dello scorso 2 febbraio a Berceto, a cui hanno partecipato circa 300 persone e che ha visto il prezioso intervento dell’avvocato costituzionalista Marcello Cecchetti, il presidente Errani ha chiesto questo incontro per poter discutere insieme di questa legge – ha spiegato Lucchi - Quello di Berceto, a cui ha partecipato anche la vicepresidente della regione Simonetta Saliera, è stato un momento di dibattito serio durante il quale abbiamo affrontato la problematica in modo serio: non uno scontro politico con la Regione ma una riflessione che va al di là degli schieramenti politici come testimonia il fatto che alla mia protesta si siano uniti tanti Comuni, piccoli e grandi, guidati sia da amministrazioni di centrodestra che di centrosinistra e, per rispondere a chi dice che difendo la mia poltrona, anche da chi è già al secondo mandato».
«Il grande risultato portato a casa oggi è che la Regione non obbligherà più i Comuni ad aderire ad Unioni o a fondersi tra loro ma istituirà una commissione di lavoro che elabori modifiche alla legge permettendole di adeguarsi alle reali esigenze dei diversi territori».
I lavori della commissione, che sarà composta dai rappresentanti dei Comuni interessati e potrà contare sul supporto di Cecchetti, inizieranno subito dopo il 20 febbraio, termine ultimo per la delibera delle proposte d’ambito dai diversi consigli comunali.
«Oggi i Comuni vivono solo di addizionali ed imposte, i trasferimenti sono minimi: è un mito quello che le Unioni portino benefici – ha aggiunto Lucchi - Sono convinto che, in questo momento, qualsiasi cosa venga fatta insieme porterebbe solo costi maggiori e un livello dei servizi più basso. Un esempio su tutti è quello della raccolta rifiuti fatta dalla Comunità Montana da cui noi siamo usciti nel marzo 2010. Avevamo scoperto di essere i cittadini che producevano la maggior quantità di rifiuti al mondo ma, in realtà, c'era stata una sovrafatturazione del 35% con un “furto” complessivo di circa un milione di euro. Questi dati sono confermati dall’esperienza successiva, quando abbiamo iniziato a gestire la raccolta con un porta a porta organizzato attraverso una cooperativa: nel 2011 eravamo già nella media provinciale e oggi siamo ad una raccolta differenziata reale del 55%. Anche il servizio idrico integrato di Montagna 2000 ci ha portato una spesa maggiorata: le bollette sono aumentate del 300% dal 1997 e il Comune ha speso altri 100 mila euro all’anno. A questo si aggiunge il fatto che la società ha 14 milioni di euro di debiti».
No anche all’Unione che dovrebbe prendere in carico i 21 dipendenti della Comunità Montana e quelli dei Comuni.
«Quando l’Unione avrà pagato le rate dei mutui e i dipendenti non avrà più i soldi nemmeno per l’illuminazione pubblica: a questo punto annunceremo che tutti i Comuni aderiscono all’iniziativa «cielo buio» contro l’inquinamento luminoso?» sottolinea Lucchi.
«Nessuno poi dice che gli amministratori restano in carica per non fare niente: il rapporto diretto con i cittadini va mantenuto e non diminuito. Ancora di più adesso che non si ha la possibilità di scegliere i propri rappresentanti al Governo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Grande Fratello, soddisfazione a Canale 5: "Esordio da incorniciare"

TELEVISIONE

Grande Fratello, Canale 5: "Esordio da incorniciare" Foto: la casa

Yanchen Gar  2 -  Filippo Chiesa

ARTE

"Yarchen Gar", il corto di Filippo Chiesa premiato a Los Angeles

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Parco del Dono, abitanti contro migranti

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

13commenti

DISASTRO COLPOSO

Alluvione, chiesto il rinvio a giudizio di Pizzarotti

10commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

1commento

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

droga

Cocaina per oltre 1500 euro nascosta nelle scarpe: arrestato un 23enne

9commenti

PROSCIUTTO

Inchiesta sulle Dop, sospesi i certificatori. Il Consorzio: "Produttori parte lesa"

Decisione del ministero: stop per 6 mesi e impegno a correzioni

2commenti

FINANZA

Maxi frode dei malati immaginari, ecco tutti i nomi e le accuse Video

11commenti

sorbolo

Incastrato per il furto al bar. Ma nello zaino aveva anche altri bottini: di chi sono?

arresto

Ubriaco, danneggia sei auto parcheggiate e poi si scaglia contro i carabinieri

4commenti

tg parma

Sergio Romano al Collegio Europeo: "In Siria vittoria russa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

LUCCA

Minacce e offese al professore: indagati 3 minorenni Il video

2commenti

INGV

Terremoto: lieve scossa a Reggio Emilia

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

MOTOMONDIALE

Gp delle Americhe: Marquez e Rossi verso il prossimo round?

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

AUTO

Scaduto l’obbligo di pneumatici invernali: è ora del cambio stagionale