14°

27°

Provincia-Emilia

Educare contro la mafia, la Regione finanzia progetti a scuola anche nel Parmense

Ricevi gratis le news
4

Questa mattina, sindaci, presidenti delle Province e rappresentanti del mondo della scuola hanno firmato con la vicepresidente della Regione Simonetta Saliera gli accordi-quadro che danno il via ai progetti finanziati lo scorso dicembre con 1 milione e 279mila euro di risorse regionali, attraverso le leggi per la prevenzione alle infiltrazioni mafiose, la diffusione della cultura della legalità e in materia di sicurezza.
Con le firme di oggi in Regione sono operativi tutti i 46 progetti approvati per il 2013 per la sicurezza urbana e la lotta all’infiltrazione mafiosa in Emilia-Romagna. Queste nuove attività si aggiungono ai 69 progetti già avviati e approvati a fine 2011 e ai 7 protocolli per la prevenzione dell’infiltrazione mafiosa stipulati tra la primavera e l’estate del 2012, dando vita in due anni a 110 progetti in tutto il territorio regionale.

I PROGETTI NEL PARMENSE. Ci sono anche due progetti nel Parmense, per un finanziamento di 159.400 euro.

a) Interventi per la promozione della cultura della legalità e la prevenzione dell’infiltrazione mafiosa (l.r. 3/2011)
“Il parco e la legalità: il podere Millepioppi, dalla confisca all’uso pubblico” a Salsomaggiore Terme
Il progetto prevede un ampio intervento di recupero con interventi di manutenzione che renderanno pienamente utilizzabile la proprietà come sede dell’ente Parco e per ospitare attività didattiche e ricreative per le scuole. Il costo totale del progetto ammonta a 200mila euro, il contributo regionale a 140mila.

b) Interventi per la sicurezza e la Polizia locale (l.r. 24/2003)
“Costruire legami… dalla strada in poi” nell’Unione Pedemontana
La proposta progettuale mira ad avviare su tutto il territorio dell'Unione un'azione di educativa di strada, già sperimentata con successo in alcuni Comuni, per arginare l'aumento di comportamenti antisociali di gruppi di giovani, in modo da ridurre il rischio del passaggio dalla devianza alla criminalità e in modo da contenere l'allarme del resto della popolazione.
Il costo del progetto è di 74.091 euro, il contributo regionale di 19.400 euro per iniziative a Collecchio, Felino, Sala Baganza, Montechiarugolo e Traversetolo.

“Lavoriamo tutti insieme per rafforzare la nostra corazza istituzionale e civile per fronteggiare in modo capillare e diffuso l’infiltrazione mafiosa in Emilia-Romagna e per rafforzare la sicurezza per i cittadini”, spiega Saliera. “I progetti che partono ora sono il risultato della seconda edizione dei bandi regionali. Solo nel 2012 - aggiunge la vicepresidente - abbiamo organizzato incontri con oltre 40 mila studenti in Emilia-Romagna, recuperato una decina di beni confiscati alla mafia che sono così stati riconsegnati ai cittadini e sono state realizzate una dozzina di lezioni e corsi (molti in collaborazione con l’Università) rivolte a diffondere la cultura della legalità tra i giovani e nelle imprese”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • jack

    18 Febbraio @ 19.16

    cifra spropositata non sapevo fossimo cosi ricchi...

    Rispondi

  • marco

    18 Febbraio @ 15.13

    Per educare contro la mafia, almeno la META\\\\\\\' del Milione e due... dovrebbe essere usata per comprare la BENZINA per le macchine della Polizia...

    Rispondi

  • I Vendicatori

    18 Febbraio @ 14.47

    Secondo me sarebbe buona cosa spenderli per qualcos\'altro questi soldi.. Come sistemare scuole che cadono a pezzi o cose simili che un corso per l\'educazione contro la mafia, mi fa un po\' strano la cosa e molto inutile....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover