19°

Provincia-Emilia

Incendio in un locale a Cella: trasferiti a Parma due vigili del fuoco feriti Nuovo rogo: fienile distrutto vicino all'A1

Incendio in un locale a Cella: trasferiti a Parma due vigili del fuoco feriti Nuovo rogo: fienile distrutto vicino all'A1
Ricevi gratis le news
0

Tre vigili del fuoco di Reggio Emilia sono rimasti feriti mentre tentavano di spegnere un incendio scoppiato all’interno del locale "Amnesia" nella frazione di Cella, a pochi chilometri dalla città sulla via Emilia per Parma.
I vigili del fuoco sono accorsi dai distaccamenti di Reggio Emilia e Sant'Ilario d’Enza questa mattina poco dopo le 8 appena è stato dato l’allarme. Sul posto sono ancora in corso le operazioni per spegnere l’incendio. Sono intervenute anche le forze dell’ordine e le ambulanze del 118. Due dei tre feriti sono stati trasferiti al centro grandi ustionati del Maggiore di Parma.
L'allarme-incendio è stato dato verso le 7,30 di questa mattina da una pattuglia dei carabinieri allarmata dalla coltre di fumo che fuoriusciva dal locale, ubicato in una laterale della via Emilia, in via Garonna, all’altezza dell’ex discoteca Marabù.
I tre vigili del fuoco feriti, sono stati colpiti dal crollo di una parete avvenuto, probabilmente, a causa del calore sprigionato dalle fiamme. Due di loro sono rimasti ustionati mentre un altro pompiere ha riportato vari traumi. I primi due - di cui uno in serie condizioni - sono stati trasportati a Parma mentre il terzo è stato condotto al pronto soccorso dell’Arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia.
L'incendio, divampato nel locale posto al primo piano di un centro direzionale, ha causato ingenti danni, ancora in corso di quantificazione. Sul posto sono al lavoro diverse squadre di vigili del fuoco che si stanno adoperando per spegnere completamente il rogo.
Sui fatti sono in corso indagini da parte dei carabinieri di Reggio Emilia, in vista dell’inchiesta che sarà aperta dalla Procura reggiana.

FIENILE A FUOCO, A POCHI CHILOMETRI DI DISTANZA, IN ZONA CASALOFFIA. Un incendio di vaste proporzioni divora un capannone prefabbricato in cemento adibito a fienile a Casaloffia, frazione di Reggio Emilia, nelle campagne a circa 7 chilometri dalla città (nelle campagne fra Cella e Cadè). Non ci sono feriti o intossicati. Il fumo che si alza dal fienile - un edificio lungo circa 100 metri - è visibile da lontano, oltre che dalla vicina autostrada A1. L’allarme è stato lanciato alle 15 da una giovane donna residente in una casa nei pressi del capannone. Sul posto i vigili del fuoco di Reggio e la polizia. Le cause sono ancora in corso di accertamento.
All’interno del capannone c'erano grandi quantità di fieno e paglia che stanno bruciando, oltre ad un macchinario agricolo che è stato portato fuori dagli affittuari del fienile prima dell’arrivo dei pompieri ma che è rimasto danneggiato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osè erano rubate"

decisione

Carlotta Maggiorana mantiene il titolo di Miss Italia. "Quelle foto osé erano rubate"

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

La copertina del libro

NOSTRE INIZIATIVE

Il Cammino dei sapori: dall’Appennino al mare tra natura e gastronomia

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

università

UniRankings 2019: l'ateneo di Parma 501esimo nella classifica mondiale

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

4commenti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel