19°

Provincia-Emilia

Valmozzola, donata al museo la bandiera del "Griffith"

Valmozzola, donata al museo la bandiera del "Griffith"
Ricevi gratis le news
0

Valentino Straser
Il museo della Resistenza di Valmozzola si arricchisce di un nuovo cimelio: la bandiera del distaccamento «Griffith» donata da Dante Mingardi, conosciuto come partigiano con il nome di «Boccaccio».
I ricercatori del museo hanno proseguito le ricerche anche nei mesi invernali e il loro lavoro capillare ha consentito di acquisire vari pezzi interessanti che verranno esposti in occasione della riapertura annuale che avverrà ufficialmente nella giornata di sabato 16 marzo.
Questa apertura avverrà in concomitanza con la manifestazione in ricordo dei caduti partigiani che in località stazione vennero fucilati per rappresaglia, quella mattina del 12 marzo 1944.
«Grande è stata la sorpresa e la gioia che ha invaso tutti i ricercatori quando “Boccaccio” è venuto la prima volta a visitarci - spiega Maurizio Carra, curatore del Museo - e in quella occasione ci ha mostrato il prezioso vessillo che porta le stellette che ricordano i caduti partigiani di questo distaccamento decorati di medaglia al merito. Il distacco dalla sua bandiera è stato per “Boccaccio” non privo di emozione. Il bacio che egli le ha dato prima di consegnarcela era pieno di tutti quei sentimenti e quei ricordi che possono trovare ospitalità nel cuore di un uomo sensibile. Il distacco e l’emozione - aggiunge Carra - erano visibili negli occhi di questo partigiano che militò per tanti mesi in quel distaccamento che portava il nome di uno dei primi antifascisti parmensi e che si formò già nei primi mesi del 1944 sui monti della media Valparma, sul Monte Montagnana».
Questo gruppo effettuò diversi trasferimenti e quando era accampato a Casa dei Magnani, sulla cima del monte, divenne oggetto di un pesante attacco dei nazifascisti che causò forti perdite e la cattura di tutti i sopravvissuti. Dopo questo episodio il distaccamento si sciolse e venne in seguito ricomposto nella Valceno dove operava da diversi mesi la 12ª Brigata Garibaldi. Mingardi ebbe in quei mesi in Valceno come amico e compagno di lotta l’indimenticabile Gian Paolo Larini (il partigiano Gian Paolo) a cui è intitolato il museo di Mormorola. La bandiera che «Boccaccio» ha donato dimostra quanto attaccamento egli conserva ancora nel suo animo verso tutti quegli amici di Collecchio, di Fornovo e di Parma le cui testimonianze sono esposte nel museo e che con lui condivisero tanti giorni tragici ed entusiasmanti.
La storia partigiana di Dante Mingardi subì una svolta dopo il rastrellamento del luglio 1944 e, appena le acque si calmarono, ritornò subito nelle formazioni in montagna, questa volta, però, nella zona Est-Cisa dove si era ricostituito un distaccamento che portava ancora l’eroico nome di Griffith, inquadrato nella 47ª Brigata Garibaldi. «Boccaccio» rimase in quella zona partigiana fino alla fine del conflitto militando anche nel distaccamento «Cavestro», per poi ritornare nel «Griffith».
Con tanto amore e tanto orgoglio il partigiano Dante Mingardi ha conservato la sua bandiera. La donazione arricchisce notevolmente la raccolta del materiale lì esposto e rappresenta degnamente lo spirito di quei tanti giovani che fuggirono sui monti per combattere il nazifascismo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno