16°

28°

Provincia-Emilia

Vecchi lascia la presidenza, l'Avis Langhirano prepara il suo futuro

Vecchi lascia la presidenza, l'Avis Langhirano prepara il suo futuro
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi 
 Si è svolta nei giorni scorsi l’assemblea annuale dei soci Avis Langhirano alla Casa del Donatore. Dopo cinque anni di presidenza della sezione locale, Giampaolo Vecchi ha concluso il suo mandato tracciando un bilancio generale in vista delle nuove elezioni che si svolgeranno il 24 marzo e che delineeranno la nuova compagine dirigenziale per i prossimi quattro anni.
Bilancio annuale
Sarà un mandato molto importante, che coinciderà con le celebrazioni del 50esimo anniversario della fondazione nel 2015. Il bilancio annuale della raccolta di sangue è quest’anno sostanzialmente positivo anche se in leggera flessione rispetto agli anni precedenti. L’Avis ha chiuso il 2012 con 840 unità raccolte. Il presidente ha sottolineato: «Le principali cause di questa lieve flessione sono in modo particolare da ricercarsi tra le attuali difficoltà legate alla congiuntura socio-economica nazionale e le conseguenti situazioni lavorative, nonché in alcune restrittive norme sanitarie legate ai parametri di idoneità alla donazione». L’Avis è comunque in salute e dinamica.
Il numero dei donatori è in aumento: nel 2012 sono stati 38 i nuovi donatori che portano il numero di donatori attivi a 648. «Vorrei ringraziare tutti i consiglieri e i soci che mi sono stati accanto in questi 4 anni di presidenza – ha aggiunto Vecchi -: l’esperienza che ho vissuto è stata altamente costruttiva, mi ha permesso di conoscere da vicino molti aspetti del volontariato e del sociale. Le persone che sono state al mio fianco mi hanno permesso di trascorrere questi anni in assoluta tranquillità, lasciandomi tempo per i miei impegni e sentendomi tranquillo nelle scelte e deleghe. Guidare una bella realtà come l’Avis di Langhirano è per me stato un onore e una gratificazione. Consiglio a chiunque voglia impegnarsi di cercare di entrare nella “Stanza dei bottoni” perché penso che spesso sia più la carica a migliorare l’uomo che non viceversa. L’orgoglio che mi ha riempito l’animo è frutto dell’insegnamento e dell’aiuto dei miei collaboratori».
Verso le elezioni
«Le prossime elezioni daranno indicazione su chi dovrà succederci: io penso che la sostanza ci sia, la traccia è segnata, la sezione è sana e le iniziative in campo sono tante, le persone che hanno voglia di impegnarci ci sono ma non sono mai abbastanza. L’invito ad esserci e partecipare è rivolto a tutti, a chi vorrà impegnarsi. Persone che ci auguriamo e siamo certi possano dedicare alla sezione l’amore, l'impegno, la competenza e il tempo che noi abbiamo con orgoglio offerto». Nelle votazioni di marzo saranno eleggibili i soci donatori che avranno effettuato almeno una donazione e che siano stati approvati dal consiglio direttivo uscente. Sono eleggibili i collaboratori ed ex collaboratori al 31 dicembre 2012. I soci potranno presentare la loro candidatura inviando il modulo ricevuto mezzo posta ordinaria o mail entro il 16 marzo.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

festival verdi

Daniele Abbado: "Nei teatri italiani c'e' problema di sicurezza". Ma promuove il Regio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

brescia

Carabiniere dà fuoco ai peluches della figlia e la chiude nella casa in fiamme

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

SPORT

Tour Championship

Il ritorno della tigre: tutti pazzi per Tiger Woods Video

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"