19°

30°

Provincia-Emilia

Doppia donazione per aiutare "Il Ponte"

Doppia donazione per aiutare "Il Ponte"
Ricevi gratis le news
0

Nuove dimostrazioni di generosità, con una doppia donazione, per la Casa «Il Ponte», che ospita adulti con disabilità, la struttura di proprietà del Comune di Fidenza, gestita dall’Azienda Usl.

Si tratta dell’arredamento per «angolo relax», completo di libreria, televisore 42 pollici, lettore dvd, videocamera full hd e masterizzatore, acquistati grazie alla donazione che un gruppo di fidentini ha voluto fare in memoria dell’amico Marcello Adorni.  La donazione rappresenta  un  contributo utile a rendere ancora più accogliente la struttura, perché sia sempre più vissuta dagli ospiti come una vera «casa».

La seconda donazione, invece, è una sedia per doccia, acquistata grazie al ricavato della vendita di una coperta realizzata dalle corsiste di «Maglia e Cucito» dell’Unitre – Università della terza età - di Fidenza e al contributo degli operatori de «Il Ponte», che hanno voluto, con questo gesto, ricordare la collega scomparsa Ione Marani. Una attrezzatura che rende agevole una pratica che nel quotidiano di tanti è semplice, ma che per una persona diversamente abile può non esserlo.
E’ un piccolo gesto, ma che esprime grande attenzione verso una realtà che da quasi trenta anni, quotidianamente, si occupa di chi è particolarmente fragile e ha bisogno di costanti cure ed assistenza.
Sono in tutto 23 gli ospiti della Casa. Dodici vivono nella parte residenziale, dove svolgono la propria attività 3 educatori e 11 operatori socio-sanitari. Gli altri undici ospiti, fino ad un massimo di 8 al giorno, si alternano nel centro diurno, gestito da 2 educatori e 2 operatori socio-sanitari, dal lunedì al venerdì.
Vocazione del Centro è costruire un insieme di relazioni significative, per definire un ambiente agevole, in grado di aiutare il mantenimento delle facoltà residue di persone adulte con disabilità medio-gravi e gravi. Importanti per conseguire questa finalità sono anche le attività programmate all’esterno della struttura, come l’ippoterapia, uscite in piscina, gite.
La vita nella residenza è organizzata con tempi e modalità il più possibile simili a quelli di una famiglia, che vive in una casa. Le attività proposte al centro diurno, invece, sono adeguate a persone che hanno difficoltà a mantenere ritmi e complessità lavorative alti. Gli ospiti si sono quindi specializzati nella produzione di biglietti, porta foto, bomboniere e altri oggetti realizzati con carta riciclata, con risultati gratificanti, riscuotendo il gradimento anche di «clienti» provenienti non solo da Fidenza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"