10°

23°

Provincia-Emilia

Montechiarugolo, scoppia la polemica sulla sede del circolo "Ghiretti" nel parco

Montechiarugolo, scoppia la polemica sulla sede del circolo "Ghiretti" nel parco
Ricevi gratis le news
0

Nicoletta Fogolla
L’edificio destinato ad accogliere la sede del circolo «Ghiretti» all’interno del parco pubblico intitolato alle «Piccole vittime dell’Olocausto» non s’ha da fare. Si potrebbe dire così, parafrasando una frase di manzoniana memoria, circa l’idea di utilizzare in tal senso una parte dell’area verde di Basilicagoiano, osteggiata da diversi cittadini con una raccolta di firme. L’ultima parola, però, spetterà all’Amministrazione comunale di Montechiarugolo.
Discussione Il punto, comunque, è stato discusso nei giorni scorsi, in una riunione della Consulta della frazione, che si è tenuta nel bar del centro sportivo parrocchiale. All’incontro hanno partecipato, tra gli altri, Paolo Serventi, presidente della Consulta e moderatore della serata,  e il sindaco Luigi Buriola, accompagnato dal vicesindaco Angelo Scalvenzi e dagli assessori ai servizi scolastici, Elena Chierici, e ai servizi sociali, Renzo Gambetti.
La riunione si è aperta con l’intervento di Serventi, il quale ha spiegato la situazione creatasi, che vede due posizioni contrapposte di cittadini: una favorevole e l’altra contraria. Il sindaco Buriola ha definito legittima, pur non entrando nel merito, la richiesta avanzata da tempo dal circolo «Ghiretti», di trovare una collocazione nell’area verde pubblica, con la sistemazione di una struttura leggera in legno, il cui costo sarebbe interamente a carico del circolo. Il compito dell’Amministrazione comunale, infatti, è quello di favorire l’associazionismo. Per contro, a seguito di tale richiesta, è pervenuta all’ente pubblico, una raccolta di firme di residenti della frazione, contrari all’iniziativa.
Richiesta Valter Mazzali, presidente del circolo «Ghiretti», ha esposto le motivazioni della richiesta, partendo dal 1998 ovvero da quando l’area in oggetto era abbandonata e, nell’intento di valorizzarla, l’Amministrazione comunale affidò al circolo il compito di prendersene cura. I soci si impegnarono allo sfalcio dell’erba, alla potatura degli alberi e costruirono un campo di bocce, dapprima di sabbia e in seguito in sintetico, migliorando nel contempo il sistema d’illuminazione e attrezzando l’area con un gazebo.
Serventi ha successivamente dato la parola a Luca Mattioli, in rappresentanza dei contrari all’iniziativa, che ha ribadito l’opportunità di trovare altre soluzioni per la sede del circolo «Ghiretti», visto che si tratta di verde pubblico e consentendo l’installazione della casetta di legno in un parco pubblico, si creerebbe un precedente e il Comune entrerebbe in contrasto con quanto scritto nel programma di mandato sull’utilizzo del suolo.
Proposte Il sindaco Buriola ha risposto che l’Amministrazione è fedele al programma a suo tempo proposto e, pur concordando sul fatto che si parla di un’operazione privata su verde pubblico, l’area vanta una valenza pubblica. A seguire si sono succeduti gli interventi di cittadini contrari e favorevoli all'opera e sono state avanzate alcune proposte di aree alternative al parco «Piccole vittime dell’Olocausto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

A Fidenza i party cult Foto

PGN FESTE

A Fidenza i party cult Foto: ecco chi c'era 

Grande Fratello, soddisfazione a Canale 5: "Esordio da incorniciare"

TELEVISIONE

Grande Fratello, Canale 5: "Esordio da incorniciare" Foto: la casa

Yanchen Gar  2 -  Filippo Chiesa

ARTE

"Yarchen Gar", il corto di Filippo Chiesa premiato a Los Angeles

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Parco del Dono, abitanti contro migranti

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

12commenti

DISASTRO COLPOSO

Alluvione, chiesto il rinvio a giudizio di Pizzarotti

10commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

1commento

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

2commenti

Varese Ligure

Comune vs parroco: la "guerra" di don Sandro, podista per protesta

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

droga

Cocaina per oltre 1500 euro nascosta nelle scarpe: arrestato un 23enne

9commenti

PROSCIUTTO

Inchiesta sulle Dop, sospesi i certificatori. Il Consorzio: "Produttori parte lesa"

Decisione del ministero: stop per 6 mesi e impegno a correzioni

2commenti

FINANZA

Maxi frode dei malati immaginari, ecco tutti i nomi e le accuse Video

11commenti

sorbolo

Incastrato per il furto al bar. Ma nello zaino aveva anche altri bottini: di chi sono?

arresto

Ubriaco, danneggia sei auto parcheggiate e poi si scaglia contro i carabinieri

4commenti

tg parma

Sergio Romano al Collegio Europeo: "In Siria vittoria russa" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Guerre, sete, matrimoni e calci di rigore

di Michele Brambilla

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

LUCCA

Minacce e offese al professore: indagati 3 minorenni Il video

2commenti

INGV

Terremoto: lieve scossa a Reggio Emilia

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

MOTOMONDIALE

Gp delle Americhe: Marquez e Rossi verso il prossimo round?

SOCIETA'

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

l'intervista

Isabella Rossellini: "Io stuprata, ma è tardi per denunciare"

1commento

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

AUTO

Scaduto l’obbligo di pneumatici invernali: è ora del cambio stagionale