11°

26°

Provincia-Emilia

Frane: Marra rischia di restare isolata. Altre situazioni critiche in Appennino

Frane: Marra rischia di restare isolata. Altre situazioni critiche in Appennino
Ricevi gratis le news
2

 “Facciamo di tutto per tenere aperte le strade provinciali ma la situazione è preoccupante”. Fin dalle prime ore del mattino l’assessore provinciale Andrea Fellini insieme al dirigente Gabriele Alifraco e a tecnici dei servizi Viabilità e Protezione Civile della Provincia hanno compiuto sopralluoghi in Appennino e in particolare nella Val Parma dove continuano a essere segnalati diversi smottamenti. La pioggia continua espone un territorio fragile come quello Parmense al rischio idrogeologico e idrico. La stessa Agenzia regionale di Protezione Civile ha diramato l’allerta meteo fino alle 19,00 di lunedì 1 aprile. 

"Le criticità sono tante, questa mattina abbiamo visionato quelle che manifestano maggiori pericoli per la viabilità come è il caso della sp 74, che va da Bosco di Corniglio a Berceto – spiega Fellini -  lì c’è una situazione che ci preoccupa perché rischia di restare isolata la frazione di Marra a causa della frana di Staiola, che presenta una instabilità dovuta alla presenza di aree attive inserite in un più ampio contesto di una frana quiescente”. 
Dai dati della Provincia da settembre ad oggi nell'area è piovuto di più di quanto piove in un anno e il 16 marzo scorso questa frana si è rimessa in moto. Al km 2+200 si è avuto un primo scivolamento del corpo di frana, con rigonfiamento della strada provinciale. Si sono succeduti interventi per garantire il transito rimuovendo i detriti e riportando ghiaia di fiume.
“Ciò nonostante – spiega l’assessore -  il fenomeno si è evoluto esponenzialmente con un fronte di frana oggi di circa 150metri e abbassamenti complessivi di 5 metri. Il 25 marzo scorso stante la situazione in atto si è deciso la chiusura del traffico. D'intesa con il comune di Corniglio si è concordata la riapertura della vecchia strada provinciale di Marra, oggi comunale, che dopo gli opportuni interventi è percorribile a velocità limitata con esclusione dei mezzi con peso superiore a 35 quintali.”
Ma la provinciale 74, per il ripristino della quale si prevedono tempi lunghi e costi rilevanti, non è l’unica fonte di preoccupazione della Provincia. La sp 15 di Calestano, nei pressi di Casa Selvatica, è infatti interrotta a causa di una frana di versante al km 9+700. Il fenomeno iniziò nel 2010 e si è manifestato in tutta la sua gravità nel novembre scorso. Detriti, fango e massi hanno costretto i tecnici della Provincia a procedere con la chiusura della strada poi riaperta prima delle festività natalizie, ma il 2 febbraio scorso la frana si è rimessa in moto. Nonostante le avverse condizioni atmosferiche il 29 marzo si è riusciti ad asportare il materiale collassato e permettere il transito a senso unico alternato. Altre criticità sono presenti sulla sp 54 delle Terme e sulla sp 3  del Passo del Bocco.
“Lavoriamo senza sosta per non chiudere le strade ma spesso i nostri sforzi sono vanificati dalle piogge e dai continui smottamenti – dice Fellini – senza le squadre che da giorni sono impegnate al controllo e monitoraggio della rete viaria non sarebbe possibile mantenerla in sicurezza. E’ un impegno costante e puntuale per la collettività che va sottolineato”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • benito

    30 Marzo @ 19.04

    .. la colpa del maltempo è causa dell'uomo che danni percorre il progresso... che porta tanto pregresso in patrimonio del territorio...colpa di tt i politi di tt il mondo ed a rimetterci siamo solo noi ... sarà sempre peggio.. se non si mette mano alla coscienza ... (a chi è rimasta)

    Rispondi

  • david

    30 Marzo @ 18.33

    il maltempo che si protrae da mesi rispecchia la situazione politica italiana ormai è tutto marcio!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' nato il terzo royal-bay: è un maschio

Gran Bretagna

E' nato il terzo royal-baby: è un maschio

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Le matricole: il Trash party d'apertura. Le foto della festa

TONIC

Le matricole: il Trash party d'apertura Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

Claudio Lombino

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

REGGIO EMILIA

Silvia Olari su Fb: "Mi hanno rubato il tablet". E i Carabinieri lo rintracciano subito

"Tutto è bene quel che finisce bene", scrive la cantante

ANTEPRIMA GAZZETTA

Vandalismi all'Itis. E la preside deve chiudere i bagni

alimentare

Anno da record per il Parmigiano Reggiano

I dati del 2017: 3 milioni 650 mila forme prodotte, +5,2% rispetto 2016 nonostante l'aumento dei prezzi

Mondo

Nicaragua, 25 morti in scontri, cronista muore in diretta

Colpito alla testa mentre stava riprendendo su Facebook.

PARMENSE

Superenalotto: vincita da oltre 41mila euro a San Secondo

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

CARABINIERI

Trovata a Fidenza dopo 13 giorni la ragazza scomparsa da Piacenza

RISSE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

5commenti

METEO

"Salvo" il ponte del 25 aprile, 1°maggio a rischio pioggia Video

GAZZAREPORTER

Grosso ramo cade al Parco Ducale: le foto di un lettore Foto

Foto di Massimo Mari

1commento

PARMA

Spazzatura accumulata su scale e corridoi di un palazzo del centro  Foto

4commenti

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

1commento

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Trattative perditempo: Mattarella in campo

di Vittorio Testa

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

9commenti

ITALIA/MONDO

Economia

Dazi: accordo Ue-Messico per rimuovere il 99% delle barriere Video

Governo

Mattarella: "Mandato a Fico per esplorare un'intesa tra Pd e M5S

SPORT

RUGBY

Zebre: pullman per i tifosi sabato a Treviso

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

SOCIETA'

MEDIA

Osservatorio giovani-editori: entra Tim Cook di Apple 

SOS ANIMALI

Cani da adottare Foto

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover