18°

28°

Provincia-Emilia

Torrile, ancora ladri nelle chiese I fedeli: non c'è più nulla da rubare

Torrile, ancora ladri nelle chiese I fedeli: non c'è più nulla da rubare
Ricevi gratis le news
0

Chiara De Carli

«Per le prossime volte evitate lo sforzo: qui non c'è più niente da rubare». Questo l’appello che i parrocchiani delle chiese di Sant'Andrea e San Siro fanno ai ladri che di notte sono entrati nelle due strutture. 
A Sant'Andrea, dove nelle scorse settimane erano già stati asportati tutti i pluviali in rame, i ladri non hanno trovato niente di meglio da fare che scardinare la porta della canonica e, trovati gli ambienti pressoché vuoti, sporcare in giro con il fango dei campi adiacenti. Peggio è andata al piccolo complesso trecentesco di San Siro, già vittima nell’agosto dello scorso anno del furto del Cristo crocifisso, di un’acquasantiera, di due candelabri e un calice. 
Agevolati dalla posizione della pieve, posta in un’ansa del torrente Parma, e dal fatto che la chiesa è inutilizzata nei mesi invernali, i ladri hanno potuto agire indisturbati e rubare tutto ciò che è arrivato sotto mano. Ancora una volta nel mirino sono finiti i pluviali, smontati con l’ausilio di una scala poi lasciata appoggiata al muro.
 «Probabilmente dopo il furto la scala non stava più nel mezzo utilizzato per arrivare e l’hanno lasciata lì» ipotizzano i parrocchiani che, con don Jarek, hanno scoperto i danni. 
Insieme alle grondaie, ha preso il volo anche l’unità esterna dell’impianto di riscaldamento installato da poco e sono ancora da quantificare i materiali rubati dalla canonica. L’utilizzo della struttura era infatti stato concesso da don Leporati, scomparso ad ottobre, ad un artista, che qui conservava i suoi attrezzi.
 Per il momento si sa solo che i ladri hanno scassinato la porta sul retro e sono entrati nelle stanze ma sarà solo il proprietario degli oggetti custoditi all’interno, una volta che sarà stato rintracciato, a poter quantificare l’eventuale danno. 
La triplice incursione ha particolarmente toccato i parrocchiani delle piccole chiese, colpiti soprattutto dal fatto che i ladri abbiano agito durante la Settimana santa.
Mentre al parroco è spettato il compito di formalizzare la denuncia ai carabinieri della caserma di Colorno, i parrocchiani hanno confermato che è loro intenzione  mettere un cartello per avvisare i ladri che nelle chiese non c'è proprio più nulla da portare via. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

3commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

1commento

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

3commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

2commenti

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

1commento

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design