14°

27°

Provincia-Emilia

Giovani designer, la Samsung ha premiato Stefania Solari

Giovani designer, la Samsung ha premiato Stefania Solari
Ricevi gratis le news
0

Silvio Tiseno

E’ arrivato a Trecasali il secondo premio del concorso per giovani designer Samsung Young Desing Award. Ad aggiudicarsi l’ambito titolo, dedicato alla «Urban mobility», è stata Stefania Solari, 27enne con la passione per l’arte, laureata in disegno industriale al politecnico di Milano.
Il progetto presentato al concorso è Wow Window, un foglio elettrostatico, alimentato ad energia solare, da applicare sui parabrezza delle automobili. La tecnologia deriva dall’innovativo sistema amoled, attraverso il quale la designer intende rendere l’auto interattiva con l’esterno, in linea con il tema del concorso dedicato alla mobilità urbana. L’idea successivamente sviluppata, è nata «pensando ai bambini che giocano con la condensa mentre si trovano in auto – spiega Stefania – ma l’applicazione può trovare numerosi impieghi, come attraverso una sorta di social network dedicato alla viabilità».
Al momento della premiazione la progettista ha ricevuto un premio in denaro, una targa ed è stato effettuato un prototipo, dalla Samsung, del progetto presentato al concorso.
«E' stata un’esperienza molto impegnativa a partire dalla prima selezione dove i partecipanti sono stati affidati a dei tutor con i quali sviluppare i progetti. Mentre il momento della premiazione è stato molto emozionante».
L'intenzione di partecipare al concorso è nata quasi per caso: «Era già da un po' di tempo che vedevo pubblicità relative al Samsung Young Design Award, l’anno scorso non ho partecipato mentre quest’anno avevo più tempo libero e mi sono detta “perché no?”».
Dopo la premiazione l’opera è restata esposta al museo della scienza e della tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, dove ha ricevuto numerosi apprezzamenti sia per la progettualità che per l’aspetto di design.
Pur trattandosi di una professionista agli esordi, questa non è stata la prima esperienza di rilievo: infatti Stefania Solari ha già avuto importanti collaborazioni come la progettazione dell’ampliamento della famosa Design Library di Milano ed un esperienza lavorativa in Australia.
Prima del percorso  da designer, è arrivato il diploma al Toschi. E l’amore per forme d’arte come la pittura è tuttora tangibile nell’esperienza professionale dell’artista. Stefania ha realizzato  diverse esposizioni di quadri. Il suo sogno nel cassetto è quello di «aprire uno studio di design ed arte dove utilizzare il campo del design non solo per creare prodotti di massa ma anche opere d’arte con un significato emotivo. Certo il periodo non è dei migliori, però penso ne valga la pena».
Pur avendo sviluppato gran parte del percorso formativo e lavorativo a Milano, Stefania Solari non disdegna affatto Parma, anzi «è una città che offre importanti opportunità dal punto di vista delle start up imprenditoriali ed artistiche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover