12°

26°

Provincia-Emilia

Salso - Il sogno di Cristina: "Una casa rifugio contro la violenza"

Salso - Il sogno di Cristina: "Una casa rifugio contro la violenza"
Ricevi gratis le news
0

Paola Tanzi 

«Io sono nata tre volte nella vita: femmina all’anagrafe, donna quando consapevolmente ho deciso di allontanarmi dalla violenza e donna felice quando ho ricostruito la mia vita». 
È una storia a lieto fine quella di Cristina (il nome è di fantasia), 49 anni, e da tre residente a Salso dove è approdata dopo aver dovuto lasciare la sua città per fuggireda una storia fatta di violenza, di un amore malato durato anni (diciotto anni per l’esattezza).  La storia di una donna che ha tratto dalla sua esperienza di vita, crudele all’inverosimile, un progetto di aiuto per altre donne.
«Ho un sogno: una casa rifugio, proprio qui a Salso, per tutte le donne maltrattate ed i loro figli, per salvarle dalle torture famigliari. Perché la violenza fra le mura domestiche ti distrugge psicologicamente prima di ucciderti fisicamente» spiega Cristina.
«Quando l’ho sposato, mio marito  mi sembrava il principe azzurro. Nella mia famiglia d’origine avevo già avuto problemi di violenza: lui aveva preso le mie difese. Credevo fosse il mio salvatore, ma dopo circa sei mesi tutto cambiò». Da lì cominciò una storia di violenza ed abusi, come se ne sentono tante, troppe, e che Cristina non vuole più sentire. 
Al momento «Butterfly Project», (la farfalla che vola verso la libertà) è solo un sogno, «ma sto cercando, con altre donne, di muovermi nei meandri della burocrazia per farlo divenire realtà - spiega Cristina -. Un avvocato ed un ginecologo, si sono già detti disponibili ad offrire volontariamente la loro opera. Ora stiamo creando il progetto da presentare alla prossima amministrazione, che speriamo possa condividere i nostri intenti, partendo proprio dalla sottoscrizione della “Carta della Donna”».
«Il Butterfly Project sarà anche un centro di sensibilizzazione: a breve inizieremo gli incontri con le realtà locali, specie con le scuole, per informare le giovani generazioni. Per insegnare quel rispetto nei confronti delle donne che spesso manca, anche a livello culturale.  So che il momento della crisi economica non permette di creare grandi cose, ma questo è un segno di civiltà. Da parte nostra ci stiamo attivando per trovare fondi necessari: concerti, manifestazioni ed un libro di denuncia, i cui proventi saranno interamente dedicati alla costruzione della casa rifugio».
Ma cosa l’ha spinta a questo progetto? 
«Una sera sul web venne postato un video: un ragazzino, su YouTube, si vantava di aver violentato una coetanea. Seguì l’articolo della commemorazione torinese delle scarpette rosse». 
Gli occhi si riempiono di lacrime. Il coraggio di questa donna, che si ritiene una «sopravvissuta», esce. La voce ha un leggero tremito quando aggiunge: «Potevo esserci anch'io fra quelle scarpette».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover