17°

29°

Provincia-Emilia

Curatico: si lavora giorno e notte per salvare il ponte

Curatico: si lavora giorno e notte per salvare il ponte
Ricevi gratis le news
0

Alex Botti
Hanno lavorato tutta la notte per proteggere il ponte. Squadre di operai si sono date il cambio per più di una volta, per poter lavorare in continuazione e difendere quel ponte che sorregge la provinciale 13, arteria viaria di fondamentale importanza per il Cornigliese.
La minaccia arriva dall’alto, dalla frana di Curatico che scende senza sosta. La sua colata di fango è arrivata fino all’arcata del ponte e non cessa di avanzare. Il movimento franoso si era attivato circa una settimana fa. Scorrendo trasversalmente nella vallata del canale a destra dell’abitato di Curatico, inizialmente la terra si era accumulata in quel punto, ostruendo il corso dell’acqua.
Due giorni fa però la terra, impregnandosi sempre di più, ha iniziato a muoversi verso valle sotto forma di una vera e propria colata di fango. Scorrendo all’interno del canale è giunta in breve tempo al ponte della provinciale. A quel punto sono entrati in azione tre escavatori che con l’aiuto di due camion hanno iniziato ad estrarre il fango per evitare che andasse a contatto con il ponte, rischiando di comprometterne la stabilità.
Una sorta di «passa mano» continuo tra le pale dei tre escavatori, che lavoravano in fila dall’interno del canale. Un lavoro senza sosta dal pomeriggio di martedì che è durato poi tutta la notte, tutta la giornata di ieri, ed ancora tutta la notte appena passata. Sul posto ci sono anche i tecnici della Provincia e volontari della Protezione civile che hanno portato una torre faro grazie alla quale si è potuto continuare a lavorare anche al buio, ed assieme agli operai hanno vigilato sulla zona.
A monte, sulla strada comunale all’interno di Curatico, dove erano comparse crepe per il movimento sottostante della frana, la situazione non si è aggravata. Un centinaio di metri dopo il ponte verso Corniglio, un altro escavatore ha mantenuto percorribile il tratto di strada provinciale compromesso dal movimento della frana di Signatico. Una continua stesura di ghiaia per mantenere il fondo omogeneo. Sempre ieri è stata ridotta ad una sola corsia la strada comunale di Graiana, dove uno smottamento a valle della stessa ha compromesso parte della carreggiata. Stazionarie le situazioni in tutte le altre frane e smottamenti. Buone notizie da Vestana dove i dati raccolti dagli inclinometri sono rassicuranti. Hanno dimostrato come il movimento sia solo superficiale, confermando il fatto che il sito sia comunque bisognoso dei programmati interventi di drenaggio già in corso d’opera.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso è (ora) politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

4commenti

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

PGN

La festa di Casaltone, Benassi e i Megaborg al Mu, e il nuovo «Operaswing»

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Luis Alberto-Immobile: la Lazio piega l'Apollon

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

MOTORI

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse

motori

Il tempo libero secondo Mercedes