13°

23°

Provincia-Emilia

I parlamentari Pagliari e Maestri nei luoghi colpiti dalle frane

Ricevi gratis le news
0

Comunicato dei parlamentari del Pd Giorgio Pagliari e Patrizia Maestri

Dopo la visita, nella giornata di sabato, alle zone del tizzanese colpite dall'emergenza frane di questi giorni, anche nella giornata ieri il senatore Giorgio Pagliari e la deputata Patrizia Maestri si sono recati nelle zone interessate dal fenomeno per accertare di persona l'entità dei danni in vista delle prossime azioni di sensibilizzazione presso il governo centrale e il ministro dell'Ambiente Corrado Clini. Gli sforzi sono in particolare volti ad ottenere lo stanziamento dei fondi e impegni urgenti a favore delle aree interessate. Nello specifico ieri i parlamentari del Partito Democratico hanno proseguito il loro impegno congiunto recandosi nelle aree colpite della Valceno e della Valtaro, e in particolare Varano, Pellegrino Parmense, Bore, Solignano, Contile, Prelerna, Bottioni, Pizzofreddo, Valmozzola, Roccamurata, Brunelli di Borgotaro, Bore, Solignano, Borgotaro, Terenzo e Fornovo. Accompagnati dal vicepresidente della Provincia Pierluigi Ferrari e dal presidente della Comunità Montana Luigi Bassi, gli onorevoli Maestri e Pagliari hanno incontrato cittadini oltre che il sindaco di Pellegrino Enrico Pirroni, il sindaco di Varsi Osvaldo Ghidoni e il vicesindaco Luigi Aramini, il vicesindaco di Bore Giuseppe Volpicelli, il sindaco di Valmozzola Claudio Alzapiedi, il sindaco di Borgotaro Diego Rossi, il sindaco di Terenzo Maria Cattani e il sindaco di Fornovo Manuela Grenti. Nel corso del sopralluogo gli amministratori hanno più volte insistito sulle difficoltà legate sia alla gravità della situazione ma anche alla carenza di fondi dovuta ai vincoli imposti dal patto di stabilità. Gli onorevoli Maestri e Pagliari, dal canto loro, hanno annunciato la volontà di proseguire nell'opera di sensibilizzazione volta ad ottenere in tempi brevi lo stato di emergenza chiesto dalla Regione Emilia Romagna e il conseguente stanziamento di fondi a favore delle aree colpite. “Era doveroso verificare anche la situazione in Val Ceno e Val Taro – ha detto al termine della visita l'onorevole Giorgio Pagliari – Qui ci troviamo di fronte ad avvenimenti di gravità forse minore rispetto a quelli del tizzanese, ma non per questo di minore importanza, visto che riguardano la viabilità della zona oltre che diversi centri abitati. Anche qui è emersa la necessità e l'importanza di agire celermente, in particolare per quanto riguarda la possibilità di derogare al Patto di Stabilità”. Dal canto suo l'onorevole Maestri ha sostenuto la necessità di “sostenere i sindaci e gli amministratori locali che devono fare fronte ad una situazione assai difficile senza avere a disposizione fondi sufficienti. Il nostro impegno in Parlamento sarà massimo e finalizzato ad avere a disposizione le maggiori risorse possibili per fare fronte a questa gravissima situazione di emergenza”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno