14°

27°

Provincia-Emilia

Collecchio, spaccata da "Gianbertone": spariti abiti per 40 mila euro

Collecchio, spaccata da "Gianbertone": spariti abiti per 40 mila euro
Ricevi gratis le news
7

Hanno sfondato la vetrina del negozio a mazzate, i aldri che la notte scorsa hanno fatto bottino nel negozio di abbigliamento "Gianbertone" a Collecchio. Ad accorgersi del furto è stato il titolare, che intorno alle 2 è stato avvisato dall'allarme e si è precipitato in viale Saragat. Ha trovato la vetrina spaccata e la razzia compiuta: sono spariti dalle scarpe alle magliette, per un bottino da circa 40 mila euro, a cui si aggiungono i  tanti danni. E' la quinta volta che il negozio viene preso di mira negli ultimi anni. E si tratterebbe di una banda molto specializzata. Indagano i carabinieri di Collecchio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano

    30 Aprile @ 10.58

    Mi sa che la redazione è un po' permalosa allora caro Balestrazzi o comunque si sente chiamata in causa anche quando non è necessario : non avevo alcun intento polemico nei vostri confronti con questo, ho solo detto che le twittate di certi dell'opposizione vengono comunque riportate sulla Gazzetta e hanno quindi un certo eco mediatico, e la mia considerazione era rivolta all'apposizione che fa un po' di cagnara anche sulle banalità con twittate veramente patetiche, paternalista (da che pulpito poi?). Poi ho parlato del problema della sicurezza che accomuna tutti i comuni dato che in questo articolo si parla di sicurezza. Infine, per rimarcare come il sindaco di Collecchio stia facendo poco ho fatto riferimento ad un incrocio (sempre tema sicurezza) a Madregolo tra via Castell'arso e via Roma, teatro di gravissimi incidenti anche di recente, completamente ignorato dal comune. I faziosetti sono altri, lettori e non solo.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    30 Aprile @ 10.30

    @Harris 81 - Gdp riprende anche le twittate e i facebook anche di sindaco e maggioranza, che hanno il post non meno facile. Giusto per la precisione........Sai: non devono essere precisi solo i nostri articoli: a volte anche un commento può essere un po' faziosetto......

    Rispondi

  • stefano

    30 Aprile @ 08.46

    @Maurizio. Hai presente i cani "fufi" oppure i "bassottini" che appena uno passa sono cattivi e si mettono ad abbaiare a più non posso? Ecco, quando io sento in Consiglio Comunale questa opposizione e certi personaggi che tu puoi ben immaginare, opposizione che ha la twittata e il post su facebook facile (ripreso sempre e comunque dalla GdP), mi viene in mente proprio questi cani bassottini che abbaiano in modo veramente fastidioso e irritante sempre appena vedono un passante. E' veramente patetico, infantile quando l'opposizione critica il sindaco per la sicurezza quando sappiamo bene che, per colpa del monopartito pdpdl, a Roma non ci sono più soldi per la sicurezza. Lo sanno anche loro. Tutti i sindaci sono nella stessa barca. Ho voluto fare una provocazione scandendo che Collecchio è sotto l'egemonia del PD da anni? Si, lo dico, è stata una provocazione per fare capire che non si può fare i "fufi" e i "bassottini" abbaianti quando per gestire la sicurezza servono soprattutto soldi e le forze dell'ordine sono poche e non hanno neanche i soldi per fare la benzina alle auto! Quando però parlo di sicurezza stradale sono serio: l'incrocio via castell'arso via roma a Madregolo nonostante i fatti gravissimi non è mai controllato dai carabinieri e questo è grave e il sindaco Bianchi dovrebbe provvedere.

    Rispondi

  • Geronimo

    29 Aprile @ 23.16

    Harris sei un pò fazioso mi sembra, a parma per difendere il M5S dici che il sindaco può poco (d'accordissimo con te, lo dico da tanto) ma a collecchio velatamente chiami in causa il partito democratico

    Rispondi

  • stefano

    29 Aprile @ 17.13

    Io abito a Collecchio e questo è solo l'ultimo episodio: gli articoli di furti, rapine, microcriminalità a Collecchio sono stati tantissimi in questi anni sulla GAzzetta di Parma. E' questo un comune che non è stato mai gestito bene dal Partito Democratico per quanto riguarda la sicurezza che è un problema che l'intera comunità sente particolarmente. Ormai i carabinieri non si vedono più. Non meglio per quanto riguarda il fronte delle sicurezza stradale dove i carabinieri in certi punti molto critici non si vedono mai: nell'incrocio tra via Castell'arso e via Roma a Madregolo, ad esempio, ci sono stati gravissimi incidenti e mai che si sia visto un posto di blocco. Mai! ci sono solo a Collecchio in centro ogni tanto i carabinieri ma in certi punti molto pericolosi non si vedono. Collecchio è gestita veramente molto male da questo punto di vista .

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover