13°

23°

Provincia-Emilia

Un progetto per far ripartire l'economia di Salso: Fellini presenta lista e programma

Un progetto per far ripartire l'economia di Salso: Fellini presenta lista e programma
Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO

Concretezza, competenza, partecipazione. Sono queste le parole chiave del programma di Andrea Fellini, candidato per la lista civica “Andrea Fellini Sindaco” per Salsomaggiore e Tabiano.
A sostenerlo una squadra eterogenea di 16 persone appartenenti alla società civile, che raccoglie consensi trasversali nel tessuto socio economico della città oltre che tra tanti cittadini e lavoratori. «Ragazzi e ragazze, uomini e donne con la voglia di costruire quell’alternativa politica e culturale che Salso sta aspettando ormai da troppo tempo – spiega Fellini –, un rinnovamento nei modi di concepire la pubblica amministrazione, che parte da un progetto di condivisione delle idee e dal rispetto delle persone. Dobbiamo “proiettare Salso oltre Salso” se vogliamo risolvere i problemi: artigiani, albergatori e liberi professionisti, lavoratori delle terme e pensionati, giovani studenti, operai e imprenditori, tutti insieme per rilanciare la nostra città”.
Fellini, che a Salso è stato assessore all'Ambiente, alla Protezione Civile e alle Politiche Agricole dal 2006 al 2009, e che attualmente ricopre l’incarico di Assessore provinciale alla Viabilità e Trasporti, oltre a quello di coordinatore della Protezione civile, non nasconde come il progetto che si è creato attorno a lui abbia assunto dimensioni maggiori di quanto pensasse. «Parteciperemo a questa competizione elettorale raccontando la nostra visione di futuro e parlando dei nostri progetti - prosegue Fellini -. Il mio modo di lavorare, l’impegno e la passione che metto nella mia attività di amministratore è conosciuto, questo è il punto di partenza e ci basta per dimostrare la nostra serietà e la capacità che abbiamo nel risolvere i problemi».
Punto focale nell’agenda politica del candidato, un nuovo approccio nella gestione del sistema termale, attraverso un metodo di partecipazione dei lavoratori stessi, finalizzato alla valorizzazione dell’azienda e delle sue acque, oltre che di tutto l’indotto. «Le terme devono tornare a essere quel motore di sviluppo, turistico, culturale e soprattutto lavorativo dell’economia salsese. Occorre ripartire da qui, con collaborazioni e un nuovo “sistema terme”, fatto di rinnovate sinergie con il territorio e con il tessuto produttivo ed economico salsese, ma anche di tutta la provincia e oltre».
Tra le altre priorità la valorizzazione del territorio e dell’ambiente; la riqualificazione urbana attraverso il recupero dell’esistente e l’azzeramento del consumo del suolo; la sicurezza come cultura e formazione alla legalità; l’attenzione al sociale, con servizi efficienti e di alto livello.
«Siamo convinti che quello per cui stiamo lavorando rappresenti un progetto in grado di far ripartire l’economia della città: un progetto verso cui ogni giorno arrivano nuove e numerose testimonianze di sostegno e stima, un bel segno che le persone che sono al mio fianco meritano» conclude Fellini .

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

8commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno