11°

26°

Provincia-Emilia

Collecchio, cresce la povertà: contributi per 260mila euro

Collecchio, cresce la povertà: contributi per 260mila euro
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca

Anche a Collecchio aumentano le nuove povertà e il Comune, tramite la società Pedemontana sociale, per far fronte ai bisogni dei disoccupati o semplicemente di famiglie che non arrivano alla fine del mese pur con lo stipendio, ha aumentato il fondo per l’erogazione di contributi a vario titolo: copertura costi bollette e affitti da 150 mila euro a 260 mila euro. 
In tempi di crisi aumentano, purtroppo, anche le richieste di sostegno nei confronti dell’azienda consortile Pedemontana sociale che si occupa dei servizi alla persona per i Comuni che fanno parte dell’Unione Pedemontana parmense: Collecchio, Sala Baganza, Felino, Montechiarugolo e Traversetolo. Anziani, disabili e minori sono alcune delle categorie che fruiscono dei servizi dell’azienda come il centro diurno anziani, l’assistenza domiciliare anziani, l’affido e la cura dei minori, educatori scolastici per bambini in difficoltà ed erogazione di contributi a vario titolo per famiglie ed anche singoli. «La crisi  – spiega il sindaco Paolo Bianchi – ha avuto effetti anche su un tessuto solido come quello del nostro Comune. Non solo, ma anche chi ha un lavoro oggi fatica ad arrivare a fine mese». Lo dimostrano i dati relativi all’attività di Pedemontana sociale svolta per il Comune di Collecchio nel 2012. Il Comune ha speso lo scorso anno poco meno di 1 milione e 800 mila euro per garantire i servizi alle categorie svantaggiate. Nel 2012 per sette educatori scolastici impegnati nell’Istituto comprensivo Ettore Guatelli di Collecchio sono stati spesi 247 mila euro. Gli educatori svolgono la loro attività ruotando su 33 bambini. Per l’assistenza domiciliare anziani gli assistiti sono 415 nelle varie forme che includono il pasto a domicilio, centri diurni, taxi sociale, interventi di cura, sono stati spesi circa 1 milione di euro. Per i disabili, che sono 49 assistiti, la spesa è stata di 350 mila euro. I contributi a titolo vario, per esempio per copertura parziale dei costi dell’affitto, oppure per pagare bollette di acqua luce e gas in modo da evitare l’interruzione della fornitura, a differenza dello storico di 150 mila euro annuali, quest’anno, grazie al nuovo bando anticrisi, i fondi sono passati a 260 mila euro. 
«I dati degli ultimi anni – evidenzia l’assessore ai Servizi sociali Marco Boselli – denotano un cambiamento della dinamica delle povertà e dei bisogni: a fronte di dati che si mantengono costanti come le esigenze legate alla popolazione anziana, ai disabili ed ai minori, si registra un incremento accentuato delle nuove povertà legate ai bisogni economici delle famiglie». L’Amministrazione sta studiando misure che in prospettiva, per i prossimi anni, possano garantire non solo il mantenimento dei livelli di assistenza attuali, ma nuove risorse per garantire adeguata copertura finanziaria alle nuove povertà. L’Unione pedemontana nei prossimi mesi prenderà in carico l’azienda consortile pedemontana sociale come preannunciato dal presidente dell’Unione Cristina Merusi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover