16°

29°

Provincia-Emilia

Carancini: "Il centrodestra? Coalizione di incompetenze"

Carancini: "Il centrodestra? Coalizione di incompetenze"
Ricevi gratis le news
4

«Caselgrandi indossa le odiose vesti di chi accusa la vittima per le violenze subite. In questo caso per il vergognoso stupro democratico perpetrato ai danni della città mediante l’inciucio trasversale che ha provocato la caduta dell’ultima Giunta, in spregio al voto dei cittadini, alla lealtà ed agli interessi della comunità».
Così inizia una dura nota dell’ex sindaco leghista Giovanni Carancini che replica all’intervista del candidato sindaco della lista di centrodestra «Uniti per Salso & Tabiano» Marco Caselgrandi.
«Ha rimesso assieme ciò che la precedente amministrazione, caduta per questo, era riuscita a separare: il superiore interesse pubblico con i diffusi conflitti d’interessi che avevano portato alla rovina una comunità ed un territorio ricchi di risorse – afferma -. Questo candidato sindaco  ha il compito di rimettere al potere quella corrente pidiellina che ha al suo attivo il disastro amministrativo di Parma con i clamorosi arresti annessi, i tentativi di far cadere la giunta Cantini, e che ha per la seconda volta affossato una giunta di centrodestra a Salso».
 Per Carancini è «una coalizione di incompetenze senza senso. Un evidente ossimoro e una disvelata correità in termini politici percepita da gran parte dei cittadini che non comprendono come e per quali scopi rimettere assieme chi ha abbattuto la giunta e quelli che dicevano di sostenerla e hanno condiviso la necessità di comporre nella legalità il conflitto Terme–Baistrocchi, quest’ultimo commissariato, hanno approvato il piano di risanamento e rilancio delle Terme ed il divieto di svendere Tabiano per 1,8 milioni a rate».
Poi Carancini parla della sua amministrazione: «Ricordo gli entusiasmi nella maggioranza per l’accordo sulla ristrutturazione del Grand Hotel Centrale e per i 6,5 milioni che come componente il direttivo Ato ho portato a Salsoservizi annullando l’enorme indebitamento prima di liquidarla, la soddisfazione di aver rispettato il patto di stabilità. Gli elogi per aver portato a Salso l’istituto del turismo ed il piano operativo per il rilancio del Tommasini e le intese con Ausl e Regione per rilanciare la riabilitazione utilizzando al meglio lo Zoia. L’apprezzamento per la riduzione dei debiti, i milioni investiti nel sociale nonostante la crisi, le tante manifestazioni a costi bassissimi e la meraviglia quando ho lasciato 3,5 milioni di cassa al commissario».
Quindi conclude: «Il cerchio si è chiuso ed il quadro di valori e le motivazioni in campo sono evidenziati dai fatti. Il giudizio è al vaglio e nella responsabilità degli elettori che devono decidere, nel loro interesse, a chi affidare il futuro di Salso. Mai come ora la scelta è stata così difficile e demotivante».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RINO

    17 Maggio @ 09.40

    Che nessuno lo vedesse siam d'accordo , un grave errore, come quello di chi lo ha proposto , ma le Terme son morte da sempre. Non esiste un bilancio storico positivo, se non fossero statr sovvenzionate dal pubblico sarebbero fallito appena nate. Questo perchè l'incompetenza di chi lo ha diretto da sempre (inclusi enti e partiti) non ha saputo far fare il salto di qualità a dipendenti che erano e sono dei "casalinghi" con tutto il rispetto. Un servizio retrogrado e pietoso che con la sola buona volontà di pochi non può reggere....contornato dallo stato parallelo di qualità offerta da alberghi dello stesso tenore.

    Rispondi

  • piero

    16 Maggio @ 22.36

    L'unica cosa che ha fatto carancini è stata di affossare le terme lasciata in balia di quelli che avevano fatto il disastro. E' stato solo capace di nascondersi nel suo ufficio per paura di affrontare i cittadini. Lui parla di incompetenze ma non si rende conto che è stato l'unico incompetente nella storia di Salso, quindi farebbe senzaltro meglio a non farsi sentire invece di scrivere articoli che non hanno niente di vero.

    Rispondi

  • RINO

    15 Maggio @ 12.54

    Credo che sia invece Maestro per giudicare il proseguo di un disastro a cui Lui ha dato inizio affondando di fatto il secondo tentativi di centro destra dopo decenni miseri di politica rossa che aveva frantumato-ingurgitato le ricchezze salsesi! Che tristezza!

    Rispondi

  • mirko

    15 Maggio @ 10.27

    Egregio Carancini, per definire incompetenti le persone ritengo ci voglia competenza, pertanto la prego di astenersi.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Trovato a terra sulla pista da motocross: è gravissimo

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

5commenti

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

10commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

3commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

verdi off

Bianchi, rossi, verdi: variazioni (e sorrisi) a tema pic-nic al Parco Ducale Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

paura

Fuori da Buckingham Palace con un taser, arrestato

Firenze

Un sedicente artista rompe un quadro in testa a Marina Abramovic

SPORT

3a giornata

Roma ko a Bologna, crisi nera. E quel Parma lì, chi l'avrebbe detto Risultati, classifica

MotoGp

Ad Aragon vince Marquez davanti a Dovizioso. Rossi solo ottavo

SOCIETA'

verona

Sciame di calabroni durante una gara podistica, in sette all'ospedale

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse