10°

23°

Provincia-Emilia

Una nuova casa comune per le associazioni a Torrechiara

Una nuova casa comune per le associazioni a Torrechiara
Ricevi gratis le news
0

Giulia Coruzzi
La cultura ha chiesto «asilo» a Torrechiara. E lo ha trovato, è proprio il caso di dire. L’ultimo piano dell’edificio che ospita la storica scuola materna del paese sarà adibito a luogo di incontro, socializzazione, cultura e arte. Quattro sale in cui tutte le associazioni potranno trovare accoglienza, in cui i bambini potranno svolgere attività creative, in cui la sera sarà possibile riunirsi per creare sinolo intorno al castello.
L’apertura delle porte è avvenuta venerdì sera ed è stata accompagnata dalle due repliche dello spettacolo «E' festa!», una lettura scenica con musica e immagini, liberamente tratta dall’opera di «C'era un ragazzo...un partigiano. 1943-1945» di Renato Lori. «Abbiamo un maniero di bellezza storica e artistica riconosciuto, un borgo di intimo splendore, ma non avevamo un luogo in cui vivere tutti insieme – hanno spiegato le “Donne di Torrechiara”, tra le promotrici di questa ricerca di un tetto comunitario -. Ora che abbiamo trovato questa preziosa ospitalità non ci resta che ringraziare la chiesa di Torrechiara, proprietaria dello stabile, e l’amministrazione che si è prodigata per la fattibilità del progetto e iniziare a organizzare le attività». Tantissimi i presenti alla serata, che ha riunito l’istituto scolastico, la parrocchia di Torrechiara, unita alle parrocchie di Casatico, Arola e Panocchia, le Donne di Torrechiara, il gruppo majorette Le orchidee, l’associazione Melusine, il gruppo storico Leone Rampante, l’Accademia degli Incogniti, il gruppo Gas e la popolazione residente.
«Le attività previste nel centro culturale saranno legate all’identità di ciascun soggetto coinvolto nella gestione e troveranno un coordinamento in base ai contenuti del regolamento interno del centro – hanno spiegato i promotori -. L’idea è quella di garantire l’utilizzo dei locali di uso pubblico per il maggior numero di giorni e di ore, nel rispetto assoluto dell’attività della scuola materna. Infatti a Torrechiara manca del tutto un luogo di aggregazione sociale per qualunque fascia di età. Un uso corretto e condiviso dei locali del centro culturale può dare risposte concrete ai bisogni della popolazione residente nella frazione e nel comune».  Vi sono poi un ufficio e una sala per le attività sociali: per conferenze, attività motorie, laboratori.  «Invito la comunità a sfruttare appieno questo spazio – ha sottolineato il sindaco Stefano Bovis -. E’ bene riportare alle frazioni l’attenzione che meritano e con piacere sosteniamo la proposta che questo centro sia intitolato a don Mario, che tanto ha significato per Torrechiara».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Lisa Ginzburg a Radio Parma

LIBRI

Lisa Ginzburg e il suo libro su pagine intonse: l'intervista di Radio Parma Ascolta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

10commenti

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

ASSEMBLEA

Parmalat: Bernier conferma i target 2018. Scontro con il fondo Amber

Polemica

Parco del Dono, abitanti contro migranti

20commenti

L'INCHIESTA

Maxi frode, via agli interrogatori di garanzia

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

PROGETTO

Esselunga, formazione per nuove assunzioni

la foto

Intervento dei vigili dei fuoco in via Mantova

gazzareporter

Via Cicerone, discarica a cielo aperto

tg parma

Circolo La Raquette: indetto il nuovo bando per la gestione Video

PARMA

Trovata una bicicletta: di chi è?

La polizia municipale pubblica la foto su Twitter

tg parma

Scontro auto-scooter in viale Pasini: un ferito, disagi al traffico Video

L'incidente si è verificato attorno alle 11

Montecchio

«Nuvola», morta la maestra paladina della natura

SERIE B

Parma: stop anche per Dezi

5commenti

Sala

Colpi a raffica: rubati soldi, gioielli e una banana

mezzani

Rems più sicura: dopo la fuga di Solomon saranno alzate le recinzioni

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

ITALIA/MONDO

Monza

Spara alla moglie in strada, poi si costituisce. Lei muore sull'ambulanza

violenza

Non solo Lucca: è allarme bullismo in tutta Italia (nuovi casi)

SPORT

Calcio

E Simy fa Ronaldo

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

classifica

L’astrofisica Branchesi e il chirurgo Testa(unici italiani) tra le cento persone più influenti per Time

SALUTE

Dall'analisi del sangue la diagnosi precoce per il tumore al polmone

MOTORI

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery