19°

Provincia-Emilia

Bancomat manomessi, furti per 40mila euro nella notte di Capodanno fra Parma e Reggio: due denunciati

Ricevi gratis le news
1

La notte di Capodanno anziché festeggiare l’arrivo del 2013 si sono dedicati ad "alleggerire" i bancomat di una decina di istituti di credito fra le province di Reggio Emilia e Parma, intascando oltre 40mila euro in poche ore. Ma alla fine, due giovani russi che si sono dedicati al "cash trapping" - la nuova frontiera dei furti ai distributori di denaro - sono stati identificati e denunciati dai carabinieri di Gattatico. Nel Parmense i due russi, secondo le accuse, hannno colpito in città ma anche a Traversetolo, Noceto, Medesano e nella zona di Sala Baganza-Felino.

Il "cash trapping" sfrutta una tecnica elementare ma subdola, perché a prima vista lo sportello non sembra alterato. I malviventi inseriscono una forcella metallica, appositamente costruita, nello sportellino di fuoriuscita delle banconote, che poi riescono ad aprire prelevando poche decine di euro con l’utilizzo di carte prepagate estere.
I clienti che si recano nei bancomat alterati dai malviventi concludono tutte le operazioni di prelievo fino alla visualizzazione della dicitura "Operazione completata/importo erogato", ma le banconote non fuoriescono dallo sportellino, che rimane chiuso. A quel punto il cliente, pensando a un guasto tecnico, solitamente si allontana, deciso a reclamare il disservizio all’istituto di credito in un secondo momento. Ma ecco che subito dopo i malviventi che stazionano nei dintorni, entrano in azione e grazie ad un prelievo di poche decine di euro fanno aprire lo sportellino e recuperano la forcella, estraendola con tutte le banconote trattenute.

In questo modo la notte di Capodanno due cittadini russi di 18 e 20 anni, entrambi residenti in provincia di Pistoia, hanno piazzato forcelle artigianali in una decina di istituti di credito ubicati tra le provincia di Reggio Emilia e Modena riuscendo a intascare in una sola notte 40mila euro. Partendo dalla denuncia di un caso di cash trapping registrato a Capodanno in un bancomat del paese, i carabinieri di Gattatico hanno avviato una complessa attività investigativa che ha permesso di risalire non solo ai responsabili del furto avvenuto nello sportello del paese della Val d'Enza reggiana ma anche ad analoghi "colpi" consumati in una decina di altri bancomat ubicati nelle province di Reggio Emilia e Parma.
I carabinieri grazie anche all’esame dei sistemi di videosorveglianza delle banche prese di mira hanno acquisito incontrovertibili elementi di responsabilità a carico dei due giovani russi ora denunciati alla Procura reggiana con l’accusa di furto aggravato e continuato.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • luigi

    31 Maggio @ 06.45

    Ma c'era proprio bisogno di accogliere delinquenti stranieri? Non bastavano i nostri ? Fulgida intelligenza di persone sottosviluppate nostrane!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Via Europa, il cantiere provoca il caos

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

All'Esselunga di via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno