16°

29°

Provincia-Emilia

La Canova: "Le zone sporche non sono proprietà comunali"

La Canova: "Le zone sporche non sono proprietà comunali"
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

«I luoghi oggetto di incuria del nostro paese non sono di proprietà comunale. Presto con le associazioni di volontariato organizzeremo una giornata dimostrativa di pulizia degli argini: sarebbe bello vedere un’ampia partecipazione». 
Risponde con una precisazione e con una proposta il sindaco di Colorno alle accuse di degrado urbano a Colorno mosse, nelle scorse settimane, prima dal gruppo «Impegnati-Uniti» tramite un’interpellanza e poi dal neonato gruppo del Movimento Cinque Stelle di Colorno. 
«Non voglio sottovalutare osservazioni e critiche – ha detto la Canova in consiglio comunale rispondendo all’interrogazione di Filippo Allodi degli Impegnati Uniti -, ma lo spazzamento e la pulizia del paese sono affidati alla squadra degli operai comunali che stanno facendo miracoli se si pensa che al Comune non è concesso assumere a causa del blocco delle assunzioni tanto che a seguito degli ultimi due pensionamenti non è avvenuto alcun nuovo inserimento di personale. L’unica alternativa sarebbe quella dell’esternalizzazione del servizio di pulizia e spazzamento con un conseguente aumento dei costi che comporterebbe un taglio su altri servizi». 
In merito alle situazioni di degrado segnalate – erano emerse soprattutto l’area degli argini e dell’ex manicomio di Colorno, entrambe non di competenza comunale – la Canova ha rivolto un appello al senso civico dei cittadini affinché «scoraggino episodi irrispettosi del bene pubblico». 
Quindi la precisazione: «lo stato di incuria di cui si è parlato tanto nei giorni scorsi – ha chiarito il primo cittadino – riguarda luoghi che non sono di proprietà del Comune e sui quali non è previsto un intervento diretto del Comune stesso». 
In questo modo il primo cittadino colornese ha risposto anche  ad un’interrogazione di Allodi che lamentava di aver constatato di persona e di aver ricevuto segnalazioni dai cittadini in merito ad uno stato di degrado del paese «sia nel centro, sia nelle frazioni che lungo i corsi d’acqua con la presenza di rifiuti lasciati ovunque e non negli appositi cassonetti e per la presenza ormai illimitata di cicche di sigarette, cartacce, escrementi di cani, muri imbrattati e deturpati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

DOMENICA 1

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

7commenti

meteo

L'autunno debutta col caldo, ma da martedì temperature in calo

Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

5commenti

viabilità

Chiuso per un giorno il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

12commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

6commenti

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante a Pratospilla

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

LA PROVA

Kia Sportage diventa «Mild Hybrid»