19°

Provincia-Emilia

Salso - Consumo del territorio: ecco le idee degli sfidanti

Salso - Consumo del territorio: ecco le idee degli sfidanti
Ricevi gratis le news
0

«Giù la bolletta dei rifiuti ed agevolazioni per chi ristruttura. Salso e Tabiano devono salvaguardare il loro patrimonio più grande: la bellezza. Per fare questo la nostra amministrazione promuoverà una svolta radicale della politica urbanistica fermando la cementificazione e studiando un nuovo Psc».
E' l’impegno di Filippo Fritelli candidato sindaco al ballottaggio per il Pd e per la lista «A sinistra per Fritelli sindaco».
 «Utilizzeremo nuovi strumenti in favore di chi vuole recuperare il patrimonio immobiliare esistente – annuncia -: agevolazioni fiscali, riduzione dei costi di urbanizzazione e dei costi di trasformazione delle destinazioni d’uso, meccanismi che premino l’efficientamento energetico e la protezione sismica degli edifici, per fare sì che l’obiettivo dei «volumi zero» non sia uno stop alle imprese edili del territorio ma, anzi, rappresenti un volano per creare nuovo lavoro grazie ad un’intensa azione di riqualificazione urbana».
«Riqualificare vuole anche dire recuperare dal degrado alcune zone della città per rendere Salso più appetibile ai turisti e più sicura e vivibile per i cittadini, un’opera che non deve limitarsi al centro di Salso ma coprire tutto il territorio comunale» sottolinea il candidato democratico.
Fritelli: Incentivi per chi ristruttura
«In particolare, utilizzando la mappa del dissesto idrogeologico, sosterremo un grande piano di manutenzione del territorio in modo da prevenire eventi drammatici come frane ed esondazioni, premiando chi si adopererà in azioni di manutenzione, specialmente gli abitanti delle frazioni che più di tutti conoscono questa urgenza».
 Inoltre  Fritelli afferma, concludendo, che «per quel che riguarda l’ambiente introdurremo nel nostro comune la tariffazione puntuale dei rifiuti insieme ad una raccolta differenziata spinta: chi più differenzia meno paga. Questa azione avrà da subito importanti ricadute positive sulla nuova bolletta dei rifiuti in favore di famiglie, imprese ed esercizi commerciali».
 

Orlandi: Valorizzare l'agricoltura
«La difesa del suolo e del nostro territorio è un’esigenza primaria per Salsomaggiore; le nostre colline, il nostro verde, le nostre frazioni sono la nostra ricchezza. Il nostro paesaggio è il primo biglietto da visita per il turista ed quindi legato a doppio filo con l’economia perchè chi viene a Salso vuole trovare verde, colline da sogno, valorizzazione delle produzioni agricole tipiche, un ambiente vivibile e sano, legato al mondo dello stare bene».
Così inizia una nota del candidato sindaco di Cambiare Salsomaggiore, Matteo Orlandi.
 E prosegue parlando di urbanistica: «Fino ad oggi a Salsomaggiore non si è perseguita una politica urbanistica positiva; il nostro territorio, negli ultimi decenni, è stato svenduto ad una logica di oneri di urbanizzazione disastrosa. Cosa fare per invertire la rotta? Cambiare Salsomaggiore sostiene da sempre la necessità di un nuovo Psc indirizzato a ristrutturare invece che costruire o fare nuove cubature – spiega -. A Salso e Tabiano le possibilità sono tante, pensiamo solo alla riconversione di ex strutture alberghiere o ai tantissimi contenitori vuoti sul territorio. I tanti esempi in Italia di città a volumi zero hanno permesso alle ditte edili e artigiane di lavorare senza però stravolgere il paesaggio, ottenendo quindi doppi benefici».
 La nota si conclude parlando dell’ambiente: «Sono molti gli interventi attuabili in poco tempo: alla scadenza del contratto intendiamo uscire da Iren per affidare a ditte locali la raccolta dei rifiuti, in modo da ottenere risparmi sui costi di smaltimento e avere un servizio più efficiente e trasparente. Abbiamo pronti progetti nei campi dell’illuminazione (led), delle energie rinnovabili, sulla gestione del verde, applicabili da subito. Valorizzeremo l’agricoltura e le produzioni locali, attivando filiere corte e mercatini di produzioni del territorio. Inoltre daremo forte attenzione al Parco dello Stirone, realtà che può dare molto anche al turismo sostenibile».
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

2commenti

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

1commento

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno