13°

23°

Provincia-Emilia

Da tutto il mondo per imparare come si prepara la pizza

Da tutto il mondo per imparare come si prepara la pizza
Ricevi gratis le news
0

Gian Carlo Zanacca
Al Christine di Madregolo quaranta giovani tra i 15 ed i 17 anni, appartenenti al gruppo di Afs Intercultura Parma, hanno imparato come si prepara la pizza e come si serve nel modo migliore.
I gestori del locale,  Antonio e Anna Maria,  hanno accompagnato i giovani desiderosi di cimentarsi con i pizzaioli nella preparazione del piatto italiano più famoso al mondo.
Dieci ragazzi provengono da varie nazioni del mondo: Norvegia, Argentina, Germania, Cina, Cile, Brasile, Perù, Venezuela, Islanda e Repubblica Dominicana. Sono in Italia da settembre, dall’inizio dell’anno scolastico, ripartiranno agli inizi di luglio.
«Un’esperienza indimenticabile – dice in un perfetto italiano Franco Vargas di Mendoza, in Argentina che frequenta l’istituto agrario Bocchialini – trascorrere quasi un anno in Italia serve, non solo per apprendere la lingua, ma soprattutto per conoscere la cultura, le usanze e i modi che distinguono l’Italia nel mondo».
E se per un giovane che parla spagnolo l’impatto con l’italiano è sopportabile, stupisce come Gao Zhujun, 15 anni, cinesina  di Canton che frequenta il liceo socio pedagogico Sanvitale, risponda a tono e riesca a farsi capire.
«Quello che mi piace di più qui è il cibo – dice – sono venuta in Italia anche per conoscere la vostra cultura e le vostre città. Sono innamorata di Parma, è una città a misura d’uomo, molto bella».
I giovani del gruppo sono ospitati da famiglie italiane, come spiega Maria Grazia Cucchi Rizzi, responsabile per l’ospitalità da parte di Intercultura.
«Come volontari – precisa – promuoviamo la possibilità per i giovani di trascorrere un anno scolastico all’estero. E’ possibile scegliere fra quasi tutti i Paesi del mondo. Si tratta di un’esperienza unica per i ragazzi che hanno modo di ampliare i propri orizzonti e di guardare al mondo con occhi diversi». 
Per Lisa Lambertini,  responsabile dell’accoglienza dei giovani italiani all’estero, «un’esperienza all’estero concorre in modo determinante alla formazione dei giovani».
Al Christine i ragazzi hanno imparato come si cucina e come si servono i piatti, in un clima di amicizia. «Partire o essere ospitati è sempre un modo per arricchire le proprie conoscenze - spiega una mamma delle famiglie ospitanti - anche se per noi significa confrontarsi con qualcuno che ha abitudini differenti dalle proprie, e guardare da una prospettiva diversa ciò che prima poteva apparire strano o addirittura sbagliato».
 Per saperne di più è possibile fare riferimento al sito di Intercultura: www.intercultura.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno