14°

22°

Provincia-Emilia

Fornovo - Nuova vita per l'area ex Eni: approvata la variante al Psc

Fornovo - Nuova vita per l'area ex Eni: approvata la variante al Psc
Ricevi gratis le news
0

Donatella Canali
Con recente delibera di Giunta è stata approvata una variante al piano strutturale comunale.
Oggetto del documento, l’area Ex Eni, che trova ora, rifacendosi in gran parte al Piano Strategico Territoriale, linee di indirizzo più dettagliate per la futura riqualificazione non solo dell’area ma di tutto il paese.
 Il principale obiettivo che gli amministratori si sono posti nel formulare la variante, che passerà al vaglio dei pareri dei diversi Enti e del consiglio comunale, come hanno spiegato il sindaco Emanuela Grenti e l’assessore all’urbanistica, Doriana Pacini, è quello di dare vita ad una nuova e diversificata area urbana, non isolata come ora dal resto del paese ma collegata ad esso e all’ambiente del fiume, senza consumo di suolo.
«Ciò che è stato prospettato per l’area - dicono infatti - è un mix di funzioni, artigianali, commerciali e di servizi, per costruire una nuova area urbana che permetta di ridistribuire i servizi e di ospitarne di nuovi. Quello che ci preme è trarre il massimo vantaggio per i cittadini di Fornovo. L’area - sottolineano - non dev’essere oggetto degli interessi e delle speculazioni di pochi. Gli obiettivi primari dell’intervento sono dunque quelli della riqualificazione urbana e della rigenerazione ambientale, per dare vita ad una nuova centralità urbana, che dovrà necessariamente attuarsi attraverso la ricucitura con il centro storico».
 Anche il potenziamento del sistema artigianale e produttivo del territorio è tra i temi prioritari del piano, ma secondo gli amministratori, non potrà essere l’unico. L’area - spiega infatti Pacini - non può avere solo una destinazione produttiva: abbiamo dialogato con tutte le aziende operanti sul territorio e sono state segnalate particolari esigenze».
 Lo spazio destinato al settore artigianale ed industriale sarebbe di 90.000 metri, compresa la viabilità di quartiere ed i parcheggi di servizio agli insediamenti. Altro obiettivo della variante il rafforzamento del sintema dei servizi, con la localizzazione e la riorganizzazione del centro sportivo e del nuovo centro scolastico. Quello che si prospetta è un polo d’eccellenza, dello sport e della scuola, con un nuovo e più grande centro sportivo comunale, che sarebbe collocato dentro l’rea Eni, ed un nuovo centro scolastico, che troverebbe nell’attuale area sportiva. Altri temi fondamentale, sottolineati dal documento, il recupero del rapporto con il fiume, sia dal punto di vista paesistico-ambientale che di fruibilità, e al ricostruzione ed il completamento dei collegamenti con la grande viabilità, la Statale della Cisa, e con la viabilità interna, sia veicolare che ciclopedonale.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

MUSICA

Avicii, la famiglia rivela: "Non poteva più andare avanti"

Baye litiga con Aida per il tiramisù: invettive e intimidazioni. E il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti

TELEVISIONE

Baye-Aida, violento litigio: il "Grande Fratello" minaccia provvedimenti Foto Video

Cafè Tano: la laurea  di Biagio Foto: ecco chi c'era alla festa

PGN FESTE

Cafè Tano: la laurea di Biagio Foto: ecco chi c'era

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Salvato dall'infarto grazie all'holter

Sanità

Salvato dall'infarto grazie all'holter

WHATSAPP

«Solo dopo i 16 anni? Giusto, ma non basta»

Progetto

Largo ai giovani con la Dallara Academy

SALSO

Lo Street Talk di Villani in onda in tutt'Italia

TRAVERSETOLO

Allarme droga: siringhe nei bagni pubblici

BASSA

Ponte sul Po fra Colorno e Casalmaggiore: a giugno il bando, in primavera la riapertura

Il ponte sarà restaurato e riaperto al traffico: ecco le prossime tappe dell'iter

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'holter rivela l'infarto: parmigiano salvato dopo una giornata di ricerche

L'uomo ha promesso una pizza per tutti i suoi soccorritori

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

5commenti

IL CASO

La Bandiera Lilla sventola su Fontanellato: il turismo per i disabili

FIDENZA

Addio a Rina Guidelli, esperta contabile e borghigiana doc

Intervista

Anna Pirozzi, diva in Tosca: «Ringrazio mio marito»

il caso

L'inquilina (abusiva) accoglie i proprietari con il coltello

3commenti

Evento

Torna (parco Ex Eridania) il concerto del 1° Maggio a Parma Il programma

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

Prevendita al via

Parma-Ternana, torna "Porta due amici in curva"

GOVERNO

Danni da maltempo: dichiarato lo stato di emergenza anche per l'Appennino di Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

6commenti

CHICHIBIO

Ustaria dal m’rcà: tradizione fatta in casa con fantasia

1commento

ITALIA/MONDO

PORTOGRUARO

E' morto l'imprenditore Pietro Marzotto: aveva 80 anni Foto

PIACENZA

Bimbo schiacciato dal trattore: il padre è indagato

SPORT

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Calciomercato

Milan, per l'attacco c'è Muriel

SOCIETA'

Posta elettronica

Google cambia Gmail: ora i messaggi si autodistruggono

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti