17°

27°

Provincia-Emilia

Lesignano, dietrofront alla media: lezioni confermate al sabato mattina

Lesignano, dietrofront alla media: lezioni confermate al sabato mattina
Ricevi gratis le news
1

Claudia Patrizi

Dietrofront della dirigenza scolastica a Lesignano sull’orario delle scuole medie: gli studenti andranno a lezione il sabato mattina anziché effettuare i due rientri pomeridiani, almeno per l’anno scolastico 2013-2014.
 La decisione è stata comunicata dal dirigente scolastico, il professor Stefano Bianchi, dopo aver ascoltato un gruppo di genitori che si era fatto portavoce del malcontento di molte famiglie a causa del cambiamento dell’orario deciso pochi giorni prima della chiusura della scuola, che prevedeva le lezioni solo su 5 giorni alla settimana, dal lunedì al venerdì, con due rientri pomeridiani.
«Non vogliamo entrare nel merito della correttezza o meno dei rientri pomeridiani per gli studenti delle medie – ha spiegato Giorgio Russo, uno dei genitori che si è fatto portavoce dello scontento – la cosa grave era aver tradito le aspettative delle famiglie al momento dell’iscrizione: il cambiamento dell’orario era infatti stato deciso ben dopo il temine delle iscrizioni, che cadeva a febbraio. Se fosse stato comunicato prima, invece, ogni famiglia avrebbe potuto decidere dove iscrivere i propri figli alla luce della diversa organizzazione».
Dopo aver raccolto l’adesione di molte altre famiglie, alcuni genitori sono stati ricevuti dal dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Parma (l’ex Provveditorato) Laura Gianferrari, per esporre i loro dubbi circa questo «cambio in corsa» dell’orario.
«Abbiamo trovato una grande disponibilità – ha commentato Walter Marinoni, padre di due ragazzi che frequentano le medie a Lesignano – sia da parte della Dottoressa Gianferrari che del dirigente scolastico Bianchi: hanno ascoltato le nostre perplessità, non solo riguardo le aspettative al momento dell’iscrizione, ma anche per quanto concerne la parte organizzativa ed economica dei servizi mensa e trasporto, che con i rientri pomeridiani avrebbero gravato sulle tasche delle famiglie. Alla luce dei dubbi avanzati, hanno convenuto che almeno per il prossimo anno scolastico l’orario rimarrà invariato».
Una delle preoccupazioni delle famiglie è che le scelte legate all’istruzione e alla vita scolastica vengano dettate più dalla scarsità delle risorse che dalle esigenze educative degli studenti.
«La nostra – ha spiegato Luana Giusti, anche lei nel gruppo dei genitori che si sono fatti portavoce del malcontento - non vuole assolutamente essere una polemica: quella di Lesignano è una scuola rinomata per la sua qualità, dal punto di vista didattico, degli insegnanti e delle attività svolte. Ci sembra però corretto che i genitori abbiano tutte le informazioni necessarie prima di decidere in quale istituto iscrivere i propri figli».
Dello stesso avviso anche i dirigenti scolastici, che hanno già comunicato il ritorno all’orario con 6 giorni di lezione, dal lunedì al sabato, come previsto al momento dell’iscrizione.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    09 Luglio @ 10.11

    Così come proposto il sabato a casa non offriva garanzie di qualità. Si pensi a soluzioni che non implichino i rietri pomeridiani. Ci sono già. Inoltre andare in mensa in pochi individui e poi andare fuori da scuoal è diverso che andare in un centinaio di individui fra studenti e professori e dover : uscire da scuola, andare in mensa, fare la fila, mangiare e poi dover rientrare a scuola. La scelta poi di fare le cose agli ultimi giorni di scuola ha indispettito non poco. Inoltre nessuno di quelli che vorrebbero il sabato a casa ha parlato di didattica ecc. Nemmeno i professori sapevano nulla.! Poi perché le rappresentanti non si sono rifiutate di votare ? Perché sapevano e non hanno fatto democraticamente una riunione anche di emergenza dato il tasto delicato? Abbiamo delle rappresentanti dei genitori poco democratiche e con la verità in tasca ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"