13°

26°

Provincia-Emilia

La scuola racconta la storia della deportazione e della resistenza

La scuola racconta la storia della deportazione e della resistenza
Ricevi gratis le news
0

La scuola racconta la storia della Resistenza ripercorrendo i luoghi della memoria. “Fidenza, Valle dello Stirone, Mauthausen 1943-1945” è il titolo del progetto didattico realizzato nel corso dell'anno scolastico 2012/2013 dall'Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea di Parma, insieme al Comune di Fidenza, alla Coop Nordest (Distretto di Fidenza-Salsomaggiore), all'Anpi (sezioni di Fidenza e di Salsomaggiore), e alla scuola Media “Zani”, l'Istituto “Paciolo-D'Annunzio” di Fidenza e alla scuola media “Don Carrozza” di Salsomaggiore. 

Il consuntivo dell'iniziativa è stato presentato nei giorni scorsi in Municipio dall'assessore alla Cultura e alle Poltiche scolastiche Pier Luigi Zanettini, insieme al direttore dell'Istituto storico della Resistenza Marco Minardi, all'insegnante dell'istituto comprensivo salsese Enrica Scozzesi, a Patrizia Mainardi e Renato Frati, rispettivamente presidenti dell'Anpi di Salsomaggiore e Fidenza e a e Giovanni Ghiorsi, di Coop Nordest e l'insegnante della scuola “Zani”, Claudia Bertuzzi. 
Il progetto si è articolato in quattro iniziative distinte che hanno posto al centro i luoghi della memoria come elemento chiave per l'insegnamento e la comprensione degli eventi storici della seconda guerra mondiale, coinvolgendo centinaia di studenti. 
“Il progetto didattico dedicato agli itinerari nei luoghi della Resistenza, attraverso laboratori e itinerari didattici, si è dimostrato un'esperienza positiva, da replicare in futuro, che ha riscosso un forte consenso da chi vi ha preso parte, cioè insegnanti e studenti. Di grande utilità formativa si è poi dimostrata la formula sperimentale del tutoraggio, dove i ragazzi più grandi hanno fatto da guide a quelli delle classi inferiori. Il frutto di questo percorso è stato sintetizzato in un opuscolo che raccoglie le testimonianze degli studenti”, ha dichiarato l'assessore alla Cultura e alle Politiche Scolastiche Pier Luigi Zanettini.
“Ringrazio in primis il Comune, con cui l'Istituto storico ha una convenzione che ci permette di restare aperti, attivi e di continuare ad essere un punto di riferimento per le ricerche storiche locali, patrimonio messo a disposizione della comunità. Questo progetto è riuscito a mettere in sinergia studenti ed insegnanti, dando come frutto una sorta di quaderno, ricco di riflessioni e di interpretazioni che i ragazzi hanno dato. Spero che in futuro si ripeta l'iniziativa e che possa coinvolgere anche giovani storici”, ha commentato il direttore dell'Istituto storico della Resistenza, Marco Minardi.
“Siamo davvero soddisfatti di aver instaurato, grazie a questo progetto, una collaborazione con l'Amministrazione comunale e le scuole del territorio circostante. La storia è intorno a noi e questa iniziativa ha fatto sì che essa ritornasse a parlare ai giovani e, grazie a loro, a tutta la cittadinanza, sviluppando un sentire comune e un bagaglio di valori da tramandare”, ha detto la responsabile delle Politiche sociali di Coop Nordest, Giovanna Buzzoni.
“Gli studenti delle scuole di Salso e Fidenza hanno affrontato un percorso di conoscenza, dove la storia è diventata da passiva ad attiva. Tra i momenti più significanti ed emozionanti del progetto desidero ricordare il viaggio al memoriale di Mauthausen, al castello di Hartheim e Gusen: con questa visita d'istruzione, accompagnati da un ricercatore dell'Istituto e dai loro insegnanti, circa 60 studenti della scuola media di Salsomaggiore, insieme ad alcuni studenti delle scuole superiori di Fidenza, hanno affrontato il tema della deportazione”, ha detto l'insegnante Enrica Scozzesi. 
“Il progetto ha rappresentato un'esperienza molto importante per i nostri giovani: sono stati circa 250 gli studenti che hanno ripercorso, ad esempio, I sentieri partigiani nei luoghi della memoria della 31a Brigata Garibaldi Forni: dal Valico di sant'Antonio, a Pellegrino Parmense, fino a Bore”, ha concluso Patrizia Mainardi dell'Anpi di Salsomaggiore. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

2commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due feriti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

Polesine Zibello

Vuole i soldi per la dose e minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

1commento

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

5commenti

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

tragedia

Morto bimbo di 4 anni ricoverato Modena, cause da chiarire

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

NAPOLI

Scheletro di bimbo negli scavi di Pompei. Il direttore: "Grande scoperta"

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento