14°

26°

Provincia-Emilia

L'abbraccio di Sala ai bimbi bielorussi e saharawi

L'abbraccio di Sala ai bimbi bielorussi e saharawi
Ricevi gratis le news
0

 Cristina Pelagatti

Il centro feste di via di Vittorio ha vissuto una domenica di gloria, animato dai giochi e dai colori dei bimbi bielorussi e saharawi ospiti nel parmense grazie all’associazione Help For Children. 
Dal primo pomeriggio l’area verde del centro feste è stata pacificamente invasa da una cinquantina di ragazzi bielorussi e da una ventina di bimbi saharawi che hanno giocato sui gonfiabili Gommaland ed hanno potuto partecipare a «Pompieropoli», un percorso vita organizzato dai Vigili del fuoco di Parma, durante il quale hanno potuto praticare diverse attività dalla salita sulle scale alla pertica, dagli attraversamenti sino allo spegnimento del fuoco, divertendosi e apprendendo al contempo diverse nozioni sulla sicurezza. 
«L’esigenza di organizzare questa festa è nata dall’Associazione Help for Children di Parma per poter parlare di prevenzione a tutti i ragazzi bielorussi ospiti a Parma nel mese di luglio, poichè in bielorussia i ragazzi ignari delle più elementari norme di prevenzione corrono seri pericoli - ha spiegato Rosella Capretti, del comitato di accoglienza Help For Children di Sala Baganza- I ragazzi hanno amato molto il percorso ed alla fine hanno ricevuto tutti un attestato, una sorta di diploma di partecipazione. Per la riuscita di questa giornata dobbiamo ringraziare tutte le associazioni che hanno contribuito, specialmente in cucina, dal comitato anziani di Sala Baganza alla banca del tempo salese». 
Dopo tutte le attività pomeridiane la festa è proseguita con i manicaretti preparati dai valenti volontari salesi, gli stessi che ogni giorno si prendono cura dei 7 ragazzini bielorussi provenienti dall’istituto di Babici, vicino a Minsk. 
«Siamo affezionati a questo momento dell’anno in cui arrivano i ragazzi bielorussi - ha affermato il sindaco Cristina Merusi - il Comune supporta da anni questa iniziativa e sappiamo quanto si impegnano i volontari per rendere il soggiorno dei ragazzi il più piacevole possibile. Questa giornata è stata bellissima, grazie ad Help for Children e a tutti i volontari; ci fa bene riuscire a regalare momenti di serenità a chi vive situazioni più gravi delle nostre». 
La lunga giornata di giochi e solidarietà si è conclusa nella pista di pattinaggio, dove, sul palco, è andato in scena lo spettacolo «l’incontro» che ha mescolato la cultura italiana con quella bielorussa grazie agli interventi dell’attrice Franca Tragni che ha presentato alcuni dei suoi personaggi, alle canzoni bielorusse di Olba e Dimitri, al rap improvvisato del piccolo Pavel, alla fisarmonica di Daniele Leporati ed ai brani dei bolognesi «Davide Biacca’s project band». 
Molta soddisfazione è stata espressa dal vicepresidente di Help for children Parma, Enrico Pelassa:  «E’ bello in queste occasioni vedere comitati locali e tanti volontari così attivi, anche per aiutare la raccolta fondi che ci permette di ospitare i ragazzi nel parmense. Tra luglio ed agosto in tutto il parmense vengono ospitati 180 bielorussi e 20 bimbi saharawi, che durante il loro soggiorno, non solo fanno diverse attività, ma soprattutto vengono sottoposti a cure e visite mediche mirate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Operazione antidroga a Parma: cinque arresti

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette

carabinieri

Sborsa 30mila euro per una Porsche usata ma è una truffa: tre denunciati

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

3commenti

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

parma

Lotta alla zanzara tigre: si parte (con obblighi anche per i privati)

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

4commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

bullismo

Offese al prof a Lucca: perquisiti i sei indagati Video

MUSICA

Il produttore e dj svedese Avicii è stato trovato morto in Oman: aveva 28 anni Foto

SPORT

impresa

Scialpinismo: record italiano alla Patrouille des glaciers

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia